Crociera sul Nilo 7 notti da Luxor ad Aswan

DURATA: 8 giorni / 7 notti
Maggio - Dicembre 2023

TIPOLOGIA: tour individuali con minimo 2 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 25505

TOUR DELL'EGITTO IN CROCIERA

ALLA SCOPERTA DELLA STORIA EGIZIA

Programma del tour:

  • 1° giorno, lunedì: Luxor
    Arrivo all'aeroporto di Luxor. Dopo le formalità doganali e il ritiro bagaglio, incontro con l'assistente locale e trasferimento organizzato alla motonave. Sistemazione nelle cabine riservate e pernottamento.
  • 2° giorno, martedì: Luxor - Esna - Efdu
    Pensione completa a bordo.
    Al mattino visita della riva Ovest del Nilo: la Valle dei Re dove furono sepolti i sovrani del Nuovo Regno, il Tempio funerario della regina Hatshepsut considerato uno degli "incomparabili monumenti dell'antico Egitto", due enormi statue di pietra del faraone Amenofi III conosciute come i Colossi di Memnon e i Templi della cittadella di Medinet Habu con il Padiglione reale, le cappelle funerarie delle Divine spose di Amon e il tempio di Thutmose III. Rientro in motonave e pranzo. Nel pomeriggio, a bordo sul Ponte Sole è servito il tè e inizia la navigazione attraversando la chiusa di Esna procedendo verso Edfu. Cena a bordo della motonave con intrattenimento.
  • 3° giorno, mercoledì: Edfu - Kom Ombo - Aswan
    Pensione completa a bordo.
    In mattinata visita del tempio di Edfu, situato sulla riva occidentale del Nilo in un’ampia e bella ansa che il fiume forma tra Esna ed Aswan. Il tempio è dedicato al dio-falco Horus, venerato nell’Alto Egitto, e la sua ricostruzione in epoca romana lo rende uno dei meglio conservati del paese. Venne letteralmente “liberato” dalle sabbie che lo ricoprivano nel 1860 e rivelò subito un ottimo stato di conservazione: accanto all’interessantissimo edificio, tre enormi statue in granito rappresentano i falchi recanti la doppia corona dell’Alto e Basso Egitto. Il tempio di Edfu è l’archetipo del tempio egizio con struttura detta “a cannocchiale” in cui le sale si succedono divenendo sempre più piccole e buie fino a giungere al sacrario avvolto completamente nell’oscurità. Rientro in nave e pomeriggio di relax in navigazione verso Kom Ombo ed Aswan.
  • 4° giorno, giovedì: Aswan
    Pensione completa a bordo.
    La conoscenza dell’antico Regno di Nubia, le cui porte sono segnate dallacittadina di Aswan, inizia con la visita del tempio di Kalabsha uno dei migliori esempi di architettura dell’antico Egitto, ricollocato sull’isola omonima all’epoca della costruzione della grande diga di Aswan assieme al tempio rupestre di Beit El Wali, fatto costruire da Ramses II e dedicato ad Amon ed al piccolo Chiosco di Qertassi, di epoca romana. Proseguimento delle visite con il tempio di Philae. Il tempio di Philae, raggiungibile in barca, è dedicato a Iside, dea della fertilità. Anche questo tempio, patrimonio UNESCO, fu ricollocato dall’isola di Philae alla vicina isola di Agilkia, per salvarlo dalle acque che, in seguito alla costruzione della diga, lo avevano quasi sommerso. L’isola di Philae era considerata luogo di sepoltura di Osiride e per questo, come luogo sacro tanto agli egizi quanto ai nubiani, chiamava a raccolta numerosi pellegrini, come testimonia il grande viale processionale che conduce al tempio principale. Nel pomeriggio escursione in barca attorno all’isola Elefantina e visita al Giardino Botanico sull’isola detta Geziret an-Nabatat o di Kithcener, dal nome del lord inglese che intraprese la collezione di piante subtropicali e rare che svelano questa meravigliosa oasi di verde sul Nilo.
  • 5° giorno, venerdì: Aswan - Abu Simbel - Aswan
    Pensione completa a bordo.
    Tempo a disposizione per il relax o per la visita facoltativa del Museo Nubiano di Aswan.
    *In alternativa l'escursione facoltativa ad Abu Simbel

    Trasferimento organizzato per l'aeroporto di Aswan in tempo utile per il volo per Abu Simbel. All'arrivo, visita del complesso archeologico del sito di Abu Simbel, composto principalmente da due enormi templi in roccia, detti templi rupestri ricavati dal fianco della montagna dal faraone Ramses II nel XIII secolo a.C., eretti per intimidire i vicini Nubiani. Nel 1960 il presidente egiziano Nasser decise l'inizio dei lavori per la costruzione della grande Diga di Assuan, opera che prevedeva la formazione di un enorme bacino artificiale. Tale grande progetto rischiava di cancellare numerose opere costruite dagli antichi egizi tra cui gli stessi templi di Abu Simbel. Grazie all'intervento dell'UNESCO, ben 113 paesi si attivarono per salvare il monumento. Al termine delle visite, rientro ad Aswan in volo.
  • 6° giorno, sabato: Aswan - Kom Ombo - Edfu
    Pensione completa a bordo.
    Navigazione verso Kom Ombo, dove si visita l’omonimo tempio sulla collina, di epoca tolemaica e dedicato al dio Sobek, ricco di bassorilievi di grande impatto. Il tempio è costituito da due blocchi simmetrici, il secondo dei quali dedicato a Horus; ma è Sobek principalmente, il dio-coccodrillo signore delle acque e delle piene del Nilo, a essere venerato in questo tempio che risulta il più importante tra quelli dedicati al culto di questa divinità originariamente venerata a Crocordrilopolis , l’attuale Fayum, dove un coccodrillo sacro, coperto di gioielli, veniva custodito con cura e venerato. Al termine proseguimento della navigazione verso Edfu.
  • 7° giorno, domenica: Edfu - Luxor
    Pensione completa a bordo.
    Nel pomeriggio visita al complesso dei Templi di Karnak e Luxor, vastissima area archeologica di cui il tempio di Amon e Luxor rappresentano solo una parte e in cui generazioni di re e faraoni per oltre 1600 anni lasciarono testimonianze del proprio passaggio, tanto che è difficile stabilirne il nucleo originario. Ad uno degli ingressi il viale delle sfingi dalla testa di ariete introduce all’area dei grandi cortili dove lo sguardo si perde nella foresta di colonne che conducono alle sale ipostile di Ramses II e Seti I, imponenti immagini di potere e devozione.
  • 8° giorno, lunedì: Luxor / Italia
    Prima colazione.
    in tempo utile trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia, via Cairo.

Post it

  • La crociera salpa ogni lunedì, è possibile estendere il tour con notti extra e visite alla città del Cairo.
  • Le mance sono una obbligatori, € 50 per persona da consegnare alla guida all'inizio del viaggio che provvederà a distribuire ad autisti, camerieri e a bordo della nave. La mancia alla guida, è consigliata da aggiungere nell'ammontare a discrezione dei viaggiatori.
  • L'ingresso in Egitto per turismo è consentito con carta d'identità cartacea o elettronica valida per l’espatrio con validità residua superiore ai sei mesi, accompagnata da due foto formato tessera necessarie per ottenere il visto che si richiede alle locali Autorità di frontiera all'arrivo nel Paese. In mancanza delle foto NON viene rilasciato il visto di ingresso. Per chi viaggia invece con il passaporto non è necessaria la foto tessera.
  • I voli internazionali e quelli interni in Egitto, non sono compresi e verranno offerti in combinazione con la migliore tariffa disponibile al momento della richiesta.
  • E' possibile combinare la crociera sul Nilo con una estensione sul Mar Rosso a Hurghada, Marsa Alam o Sharm El Sheikh. Le prime sono raggiungibili anche via strada da Luxor oppure tutte con voli via Cairo. Le quotazioni con le migliori sistemazioni sono su richiesta.

Sistemazione in tour o similare:
M/S Royal Ruby

Viaggio di 8 giorni / 7 notti - minimo 2 partecipanti - solo servizi a terra

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola
dal 01/05/23 al 01/10/23 1100 450
dal 02/10/23 al 17/12/23 1285 530

FACOLTATIVE, per più ampie coperture, consigliamo Globy Rosso plus e Globy Verde all-inclusive con annullamento, quotazione su richiesta.

Supplementi:
- Visita ad Abu Simbel con volo € 330
- Visita ad Abu SImbel in auto € 150

La quota comprende

  • Visto di ingresso in arrivo
  • Assistenza di personale locale negli aeroporti in Egitto; trasferimenti con mezzi privati a/c, da/per gli aeroporti.
  • Guida in lingua italiana da inizio a fine tour
  • Sistemazione in motonave in cabina doppia con trattamento di pensione completa
  • Visite ed escursioni con ingressi ai siti come da programma.
  • Polizza collettiva base, spese mediche Globy Assistance (limite di copertura €30.000)
  • Kit da viaggio

I commenti sono chiusi

Restiamo in contatto!Completa il form e riceverai, una volta al mese, le nostre proposte di viaggio.