South Africa Express

DURATA 8 giorni / 7 notti
Gennaio - Dicembre 2024

TIPOLOGIA tour di gruppo con partenze a data fissa, min 2 - max 10 partecipanti

CODICE DI VIAGGIO: 26785

SOUTH AFRICA EXPRESS

L'arcivescovo Desmond Tutu ha definì la repubblica sudafricana "Nazione Arcobaleno" per l'immenso patrimonio etnico e linguistico che la caratterizza. L'inglese è riconosciuto come lingua ufficiale ma numerose altre lingue sono ufficialmente riconosciute; tra queste l'Afrikaans, una lingua di origine germanica importata dai coloni boeri.

Programma del tour:

  • 1° giorno: Cape Town
    Cena in ristorante locale.
    Arrivo a Cape Town, dopo il disbrigo delle formalità d'ingresso e il ritiro bagagli, incontro con l'assistente parlante inglese per il trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate.
    Conosciuta come la “città madre” del Sud Africa, Cape Town è una bellissima città panoramica che cattura i cuori di tutti coloro che la visitano. La città è famosa per il vivace porto, le spiagge bianche e dorate e i dintorni montuosi ricchi di flora e fauna. Questa allegra città accoglie tutti con la sua ricca cultura, l’atmosfera cosmopolita, la vita notturna e le meraviglie naturali.
    Alle 20:00 incontro con la guida in albergo e cena al ristorante "The Famous Butcher’s Grill". Pernottamento.
  • 2° giorno: Cape Town
    Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante locale. Cena libera.
    Giornata dedicata alla visita della penisola del Capo. La giornata inizia con un percorso panoramico lungo la costa occidentale, ammirando le spiagge di Clifton e Camps Bay fino a Hout Bay, dove si effettua una mini crociera in battello, all'isola delle foche. A pochi chilometri dalla costa, questa piccola isola è popolata da un numero impressionante di foche. Prende il nome “Seal Island” dall’otaria orsina del Capo. Proseguimento per la cosiddetta “Chappies”, una strada a pagamento lunga 5 km che collega Hout Bay a Noordhoek. Merita di essere assaporata con tutta calma, dal momento che si tratta di una delle strade litoranee più spettacolari del mondo (Chapmans Peak). Il tour prosegue verso sud, superando Kommetjie e Scaborough, per raggiungere la riserva di Capo di Buona Speranza passeggiando fino al punto panoramico di Cape Point, luogo reputato il punto di incontro tra l'Oceano Indiano e l'Oceano Atlantico. Per pranzo ci si dirigerà a Simon's Town, un villaggio con un'affascinante architettura vittoriana. Nel pomeriggio si prosegue fino a Boulders Beach, una delle magnifiche spiagge della città famosa per la colonia di pinguini africani che qui si stabilirono nel 1982. Oggi si contano circa 2000 esemplari di African Penguin. La spiaggia fa parte del Parco Nazionale di Table Mountain e dista circa un’ora di strada da Cape Town. Dopo pranzo si prosegue per la visita della riserva di Capo di Buona Speranza passeggiando fino al punto panoramico di Cape Point. Rientro al lodge e pernottamento.
  • 3° giorno: Cape Town
    Prima colazione al hotel, pranzo in ristorante locale. Cena libera.
    Il tour inizia con una visita ai famosi Giardini Botanici Nazionali di Kirstenbosch. Il giardino include cinque dei sei diversi biomi del Sudafrica ed è rinomato a livello mondiale per la bellezza e la diversità della flora del Capo e per il magnifico ambiente contro le pendici orientali della Montagna della Tavola. Successivamente, si prosegue verso la Table Mountain (se il tempo lo permette; il costo della funivia non è incluso). Si potrà godere di viste panoramiche sulla Mother City e sull'Atlantic Seaboard, con l'Isola di Robben che giace sonnolenta nel porto di Table Bay. Dopo la visita alla Table Mountain, si raggiunge il centro della città. Si cammina attraverso i Company Gardens, dove si possono ammirare scoiattoli e una varietà di piante, che creano un'atmosfera allegra. All'estremità di Wale Street, si trova un monumento creato per commemorare la vita e il lavoro di Desmond Tutu, affettuosamente chiamato dagli sudafricani "The Arch", che rappresenta un tributo ai valori della Costituzione sudafricana. Arch for Arch è stato installato accanto all'antica Cattedrale di St. George, conosciuta anche come "Cattedrale del Popolo", per il suo ruolo nella resistenza all'apartheid. La visita procede a Slave Lodge, che esplora la storia degli immigrati involontari e del loro contributo alla ricchezza e alla diversità della storia sudafricana. Durante il tragitto attraverso la città, i partecipanti potranno percepire l'atmosfera del melting pot culturale che essa rappresenta. La giornata si conclude con una sosta al Truth Café, un caffè artistico di ispirazione steampunk che serve caffè tostato a mano in un antico tamburo di ghisa ed in seguito una visita al famoso V&A Waterfront. Rientro in hotel.
  • 4° giorno: Cape Town / Hoedspruit - Phalaborwa (95km)
    Prima colazione e cena in lodge. Pranzo libero.
    In mattinata trasferimento, con l'autista parlante inglese, all'aeroporto per il volo diretto a Hoedspruit. All'arrivo incontro con l'autista parlante inglese per il trasferimento via terra fino al lodge. Sarete accolti da Barbara e Paolo, i proprietari del lodge. Resto della giornata a disposizione.
  • 5° giorno: Kruger National Park
    Prima colazione, pranzo e cena al lodge.
    In mattinata ci sarà modo di immergersi nella realtà delle township locali, per conoscere i vari e autentici aspetti della vita delle comunità indigene, durante l'escursione si pranzerà in una shebeen locale. Nel pomeriggio, escursione in battello sul fiume Olifants  con guida parlante italiano. L'Olifants è uno dei fiumi più lunghi del Sudafrica, si estende da Witbank al Parco Kruger e termina in Mozambico a Xai-Xai. Nel corso dell’escursione si potranno avvistare, oltre agli immancabili coccodrilli ed ippopotami, anche gli altri animali che si avvicineranno al fiume a bere: comuni sono gli elefanti, i bufali, le giraffe, i kudu e gli impala, ma se sarete particolarmente fortunati si potrebbero avvistare anche leoni e leopardi. Rientro al lodge, in serata partenza per il safari notturno con guida/ranger in lingua inglese alla ricerca dei Big Five, al termine cena Braai, barbecue tipico nella boscaglia.
  • 6° giorno: Kruger National Park
    Prima colazione e cena al lodge. Pranzo libero.
    Partenza alle 05:15 con colazione al sacco, per un'intera giornata di fotosafari. La vostra guida, Paolo, vi porterà alla ricerca dei Big Five, il safari verrà svolto in 4x4. Alla sera, rientro al lodge.
  • 7° giorno: Kruger National Park
    Prima colazione e cena al lodge. Pranzo libero.
    Giornata a disposizione. Possibilità di partecipare a escursione opzionali, organizzate dal lodge, tra cui:
    - Visita al Blyde River Canyon
    - Visita al centro di Recupero Moholoholo, rifugio per la riabilitazione e la cura della fauna abbandonata o ferita
    - Walking safari mattutino/pomeridiano
    - safari in 4x4 di mezza giornata
    - safari notturno in 4x4
  • 8° giorno: Kruger National Park - Johannesburg (7 ore)
    Prima colazione in lodge.
    Alle 10 partenza per Johannesburg, con arrivo all'aeroporto intorno alle 17:30, per il volo di rientro.

Sistemazione alberghiera o similare:
Cape Town, Cape Town Lodge
Phalaborwa, Kaia Tani Guest House

Post-it

  • Per l’ingresso in Sudafrica è necessario il passaporto con almeno 30 giorni di validità residua dalla data di rientro e almeno due pagine libere.
  • Non è richiesto il visto. All'arrivo in Sudafrica viene apposta una targhetta di permesso di soggiorno temporaneo che si è tenuti a esibire.
  • Non sono obbligatori vaccini.
  • Durante la prenotazione dei voli aerei, bisogna tenere conto, per il volo di rientro, dell'arrivo a Johannesburg alle 17:30.
  • I bambini sotto i 6 anni non possono effettuare il tour.
  • Le mance sono una consuetudine.
  • E' possibile abbinare notti extra a Città del Capo e Johannesburg.
  • Dal 1° giugno al 30 novembre è possibile avvistare le balene a Hermanus, con un escursione facoltativa di 1 giorni e una notte a Cape-Town pre-tour
  • È possibile aggiungere notti in più a Johannesburg e visitare con guida in lingua italiana (previo disponibilità) la zona sud-ovest della città Soweto.
  • Dal 15 luglio al 1° settembre è previsto un periodo di chiusura della cabinovia della Table Mountain a Cape Town per lavori di manutenzione.

Viaggio 8 giorni / 7 notti, min 2 max 10 partecipanti - solo servizi a terra

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola
25/04/24 - 02/05/24 - 09/05/24 - 16/05/24 - 23/05/24 - 30/05/24 - 26/09/24 2040 320
31/10/24 2040 320 **DATA CHIUSA**
05/12/24 2040 320

FACOLTATIVE, per più ampie coperture, consigliamo Globy Rosso plus e Globy Verde all-inclusive con annullamento, quotazione su richiesta.

Facoltativa notte extra a:
- pre-tour a Cape Town una notte in doppia per persona: € 70
- post tour a Johannesburg una notte in doppia per persona: € 80
- 1 notte a Cape Town pre-tour con escursione di mezza giornata a Hermanus: € 220
- escursione di mezza giornata a Soweto con guida in lingua italiana: €160
- escursione di un'intera giornata a Soweto con guida in lingua italiana: € 220

A parziale deroga del contratto di viaggio nel caso di cancellazione della prenotazione saranno applicate le seguenti penali:
- 30% della quota di partecipazione dal momento della prenotazione a 30gg prima della partenza
- 50% della quota di partecipazione da 29 a 13gg prima della partenza
- 100% della quota di partecipazione da 12 gg alla data di partenza

La quota comprende

  • Trasferimenti da/per gli aeroporti con mezzi privati, dotati di aria condizionata e autisti in lingua inglese
  • Foto-safari in 4x4
  • Sistemazione negli hotel indicati con trattamento come da programma
  • Cena di 3 portate al The Famous Butcher’s Grill (bevande escluse)
  • 3 pranzi in locali tipici (bevande escluse)
  • Visite e ingressi come da programma
  • Guide italiane o parlanti italiano
  • Polizza collettiva base, spese mediche Global Assistance (limite di copertura €50.000)
  • Kit da viaggio

I commenti sono chiusi

Restiamo in contatto!Completa il form e riceverai, una volta al mese, le nostre proposte di viaggio.