Bangkok e Panorama thai 2024

DURATA 8 giorni / 7 notti
Novembre 2023 - Ottobre 2024

TIPOLOGIA tour privato, min 2 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 26582

BANGKOK E PANORAMA THAI 

Programma di viaggio: 

  • 1° giorno: Bangkok
    Cena libera.
    Arrivo all'aeroporto, dopo il disbrigo delle formalità d'ingresso e il ritiro dei bagagli, incontro con l'assistente parlante inglese, che vi accompagnerà dall'autista. Trasferimento in hotel, con solo autista parlante inglese. L'assistente parlante italiano vi aspetterà nella hall dell'hotel o vi contatterà per darvi gli orari di ritrovo del giorno successivo. Resto della giornata a disposizione.
  • 2° giorno: Bangkok
    Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante locale e cena libera.
    Incontro con la guida in lingua italiana, la prima tappa della giornata sarà Wat Pho, situato all'interno della sala principale vi è il sacro Buddha disteso di 46 metri, i cui piedi sono splendidamente intarsiati con madreperla, scolpita con segni sacri. Il Wat Pho è stato nominato Memoria del mondo dell'UNESCO come patrimonio documentario per l'Asia e la regione del Pacifico. Le visite proseguono per Wat Arun, noto come il Tempio dell'Aurora, sulle rive del fiume Chao Phraya. Wat Arun è un tempio in stile Khmer con cinque pranghi a rappresentazione delle montagne sacre che ospitavano gli dei in base alla cosmologia Khmer, indù e buddista. La prang centrale rappresenta il Monte Meru, il centro dell'universo, ed è decorata da ceramiche colorate che risplendono con la luce del sole. Si raggiunge successivamente il quartiere di Kudicheen, è storica la comunità portoghese insediata nel 1767. Proseguimento a piedi fino a raggiungere il piccolo villaggio e conoscere la comunità locale, dove il tempo sembra essersi fermato. Si visiterà l'antica pasticceria (Thanusingha Bakery House) che tutt'ora sforna prelibati dolci, il museo Baan Kudi Chin e il tempietto taoista di Kuan An Keng Shrine. Al pomeriggio si prosegue per il Royal Grand Palace con il Wat Phra Kaew, il "Tempio del Buddha di smeraldo". Il palazzo fu costruito dopo che il re Rama I salì al trono. Prima di allora, il palazzo reale e il centro amministrativo si trovavano a Thonburi, sulla riva occidentale del fiume Chao Phraya. Per varie ragioni, il nuovo re considerava l'ex capitale inadeguata e decise di stabilire una nuova capitale dall'altra parte del fiume.
    *Per la visite nei templi è necessario essere vestiti in modo conveniente: Post Itnon si devono indossare abiti trasparenti, le spalle e le ginocchia devono essere coperte. Si prega di portare con sè il passaporto, spesso richiesto ai controlli d'ingresso.
  • 3° giorno: Bangkok - Ayutthaya - Lopburi - Nakhon Sawan
    Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante locale e cena libera.
    Alle 7:00 incontro con la guida parlante italiano e partenza per l'antica capitale thai. Sosta a Bang Pa In, a nord di Bangkok lungo il fiume Chao Praya. Bang Pa In è uno dei palazzi estivi della Famiglia reale thailandese. Il palazzo risale al XVIII secolo, prima dell'insediamento di Bangkok come capitale, poi caduto in disuso per un lungo periodo. Tutti gli edifici risalgono al restauro voluto da King Mongkut (Rama I). Si procede con il Parco storico di Ayutthaya,  la città fu fondata nel 1350 e divenne la seconda capitale siamese dopo Sukhothai.
    Fiorì dal XIV al XVIII secolo divenendo una delle aree urbane più grandi e cosmopolite del mondo e un centro di diplomazia e commercio globale. Ayutthaya era strategicamente situata su un'isola circondata da tre fiumi che collegavano la città al mare. Questo sito fu scelto perché si trovava al di sopra della marea del Golfo del Siam impedendo così l'attacco della città da parte delle navi da guerra. Nel pomeriggio proseguimento per la cittadina di Lopburi, conosciuta come città delle scimmie. La sosta prevede la visita al famoso tempio Phra Prang Sam Yot, il simbolo della città, ultima tappa di oggi, Nakhon Sawan, la piccola cittadina le cui origini risalgono alla preistoria e dove nasce il Chao Phraya la confluenza dei quattro fiumi: Ping, Wang, Yom e Nan originari del nord della Thailandia. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate.
  • 4° giorno: Nakhon Sawan - Kamphaeng Phet - Sukhothai
    Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante locale. Cena libera.
    In mattinata incontro con la guida e proseguimento del viaggio alla scoperta del nord della Thailandia. La prima sosta sarà alle cascate del Parco Nazionale di Khlong Lan, nella piccola provincia di Kamphaeng Phet. Situata a pochi passi dal quartier generale del parco, la cascata di Khlong Lan, comprende diversi corsi d'acqua che precipitano su una scogliera larga 40 metri in una raccolta di piscinette adatte al nuoto*, è possibile nuotare sotto la cascata e sentire lo scroscio dell'acqua sopra di voi. Immersa tra lussureggianti montagne, questa cascata è tra le più pittoresche della Thailandia. Nel pomeriggio si prosegue per il Parco Storico di Sukhothai. Il Parco è situato a 12km dalla città nuova, sulla Sukhothai-Tak Highway. Il Centro Servizi per i Turisti nel Parco offre informazioni, oltre a proiezioni su display di costruzioni storiche e strutture nella vecchia Sukhotai. All'intero si potranno trovare: rovine dei palazzi reali, Templi Buddisti, i cancelli e i resti della città considerata una volta centro magico e spirituale del Regno. Ora sono conservati e restaurati dal Dipartimento delle belle Arti con la collaborazione dell’UNESCO. La città di forma rettangolare misura 1.330 metri in larghezza e 1.800 metri in lunghezza. Le mura contengono quattro cancelli principali. Alla finePost ItPost It della visita trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate.
    *Consigliamo di portare con sé costume e asciugamano.
  • 5° giorno: Sukhothai - Sri Satchanalai - Phayao - Chiang Rai
    Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante locale e cena libera.
    Partenza alle 7:00 per Chiang Rai. Prima sosta al Parco storico di Sri Satchanalai, situato sulla sponda del fiume Yorm. L’antica città, formalmente chiamata Muang Chaliang, fu denominata Si Satchanalai durante il regno di Phra Ruang, che creò il nuovo centro amministrativo. All'interno di questo parco sono state scoperte le rovine di 134 monumenti. Pur non essendo un tempio antico, il Wat Phra That Suthon MongkPost Itol Khiri ha una bellissima architettura ispirata allo stile tradizionale, come l’ Ubosot (Sala Celebrativa) e allo stile Lanna, con edifici in prevalenza di teak. Visita alla Vonburi House, costruita in Teak tra la fine ‘800 e primi del 900 in stile coloniale Europeo, oggi è una interessante casa museo. Nel pomeriggio proseguimento al Lago Phayao, popolare tra i turisti locali e importante risorsa di pesca. Al mattino presto i pescatori escono e rientrano a metà mattinata, per rifornire i ristoranti sul lago che si prepareranno per un altro giorno di ristorazione, nel cui menu spicca, naturalmente, pesce di lago grigliato. Il lungolago è una popolare area ricreativa per bambini e adulti che si godono il tempo libero. Qui sono possibili diverse attività a scelta (non incluse e da pagare direttamente in loco) tra cui il noleggio di una barca per costeggiare le acque fino al Wat Tilokarum, o il noleggio di una bicicletta per un'escursione lungo le sponde del lago. Nel tardo pomeriggio arrivo a Chiang Rai, sistemazione nelle camere riservate. Check-In presso l’hotel riservato. Serata a disposizione.
  • 6° giorno: Chiang Rai - Chiang Mai
    Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante locale e cena libera.
    Oggi iniziamo l’esplorazione della provincia più a nord della Thailandia, iniziando dal Triangolo d’Oro, il punto in cui le frontiere del Myanmar (l’antica Birmania), della Thailandia e del Laos si incontrano. Visita al Wat Phra That Pu Khao che offre una meravigliosa vista del Triangolo d'oro, del fiume Mekong e delle montagne boscose. Due grandi serpenti Naga a più teste sono collocati nella parte inferiore della scala, per proteggere il tempio. Si prosegue con il Museo dell’Oppio, che espone ed erudisce i visitatori sulla produzione di oppio e il suo utilizzo nella vita delle popolazioni tribali delle colline. Nel pomeriggio si prosegue per Chiang mai, sosta al celebre Tempio Bianco. Wat Rong Khun fu creato dalla grande devozione del famoso artista thailandese Chalermchai Kosipipat, è dedicato al Signore Buddha con l'intenzione di costruire un paradiso raggiungibile sulla terra che rappresenta la giustizia e l'incoraggiamento del buon karma. Infine sosta alle Hot Spring di Mae Krachan. Arrivo a Chiang Mai in serata. Check-In presso l’hotel.
  • 7° giorno: Chiang Mai
    Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante locale.
    Giornata dedicata al santuario degli elefanti, per conoscere meglio questi pachidermi, per offrire ai visitatori un'esperienza piacevole con l'opportunità di trascorrere del tempo con gli elefanti nel loro ambiente naturale, e avere una panoramica sulla loro storia e Post Itil loro comportamento, creando così piacevoli ricordi con questi meravigliosi animali che vi accompagneranno per tutta la vita.
    ITINERARIO APPROSSIMATIVO
    06:30-07:00 Pick up dal vostro hotel a cura del Santuario degli Elefanti.
    Si guida per circa un’ora e mezza a sud di Chiang Mai attraverso dolci colline, foreste e aree agricole locali.
    08:30 Arrivo a Elephant Jungle Sanctuary. Scoprite gli elefanti e cambiatevi con i vestiti tradizionali Karen.
    09:00 Incontro con gli elefanti. Interazione e giochi con gli elefanti in un ambiente naturale per imparare il loro comportamento e la loro storia.
    09:45 Fango Spa con gli elefanti
    10:30 Camminata con gli elefanti sul fiume per lavarli.
    11:30 Pranzo con un pasto tradizionale e poi saluto agli elefanti.
    12:00 Si lascia l'Elephant Jungle Sanctuary e ritorno a Chiang Mai.
    Nel pomeriggio completiamo la giornata visitando il più famoso tempio di Chiang Mai, il Wat Pratat Doi Suthep, situato su una montagna dall’alto della quale si gode di una vista
    panoramica sulla zona collinare.
    Costruito nei primi anni del XIX secolo buddhista, la bellezza del Wat Phra That Doi Suthep è segnata da statue di serpenti a sette teste che fiancheggiano le scale verso il tempio dove si trova una pagoda dorata in stile Chiang Saen e tutta la sua squisita architettura Lanna. La vista di Chiang Mai da qui è semplicemente fenomenale. Rientro in hotel.
  • 8° giorno: Chiang Mai
    Prima colazione in hotel.
    La camera è a disposizione fino alle 12:00. In tempo utile, trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro.

Sistemazione alberghiera o similare:
Bangkok, Galleria 12 cool room
Nakhon Sawan, 42c Chic Hotel
Sukhothai, Le Charme superior room
Chiang Rai, La Luna garden bungalow
Chiang Mai, White boutique hotel deluxe room

Post It

  • Necessario passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data di ingresso nel paese e con almeno due pagine libere per l'apposizione del visto
  • La polizza contro annullamento viaggio è fortemente consigliata e facoltativa. Può essere attivata solo contestualmente all'atto della prenotazione ed il costo è proporzionato all'ammontare da assicurare.
  • Nel mese di agosto e dal 25 dicembre al 1°gennaiole partenze su base privata sono garantite per minimo 6 partecipanti.
  • Dal 2014 il Governo thailandese ha istituito l'Elephant Jungle Sanctuary, per far conoscere senza restrizioni questi magnifici esemplari, che vivono nel loro habitat naturale liberi e protetti.
  • Eventuali variazioni relative ad operativo voli e/o giorni di chiusura musei / palazzi, potrebbero modificare l'itinerario del programma pur non alterandone il contenuto.
  • Su richiesta, possiamo costruire e offrirvi il più soddisfacente tour individuale personalizzato con partenze giornaliere, o aggiungere al tour ulteriori notti a Bangkok. Sono possibili estensioni a Phuket e l'Isola di Koh Samui, integrando escursioni nelle isole e baie limitrofe.

Viaggio 8 giorni / 7 notti, min 2 - solo servizi a terra

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola
dal 01/04/24 al 30/04/24 1890 270
dal 01/05/24 al 31/05/24 1890 270
dal 01/06/24 al 30/06/24 1890 270
dal 01/07/24 al 31/07/24 1890 270
dal 01/08/24 al 31/08/24 1890 270
dal 01/09/24 al 30/09/24 1890 270
dal 01/10/24 al 31/10/24 1890 270

FACOLTATIVE, per più ampie coperture, consigliamo Globy Rosso plus e Globy Verde all-inclusive con annullamento, quotazione su richiesta.

La quota comprende

  • Trasferimento da/per l'aeroporto e in tour con mezzi dotati di aria condizionata
  • Sistemazione negli alberghi indicati con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • 6 pranzi in ristoranti locali (bevande escluse)
  • Guida locale in lingua italiana dal 2° al 7° giorno
  • Visite e ingressi come da programma
  • Polizza collettiva base, spese mediche Global Assistance (limite di copertura €50.000)
  • Kit da viaggio

I commenti sono chiusi

Restiamo in contatto!Completa il form e riceverai, una volta al mese, le nostre proposte di viaggio.