Giappone delle meraviglie

DURATA: 11 giorni / 10 notti

TIPOLOGIA: tour semi individuale; partenze garantite a date fisse con minimo 2 / massimo 16 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 10135

1° giorno: Tokyo
All'arrivo in aeroporto, dopo il controllo passaporti ed il ritiro dei bagagli, incontro con l'assistente in lingua italiana per il trasferimento a Tokyo con i mezzi pubblici, per convalidare il JR Pass, per eventuali prenotazioni, informazioni e check-in una volta arrivati in hotel (Le camere sono disponibili dalle ore 15:00).

2° giorno: Tokyo
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Intera giornata dedicata alla visita della città.
Fino ad Aprile 2020:
Visita al santuario shintoista Meiji Jingu e al caratteristico quartiere di Asakusa dove sorge il tempio Senso-ji del VII sec., il più antico della città, ed il lungo viale Nakamise-dori con i suoi tradizionali negozi. Passeggiata nel quartiere di Harajuku e visita al Tokyo Metropolitan Government Building, il maestoso edificio progettato da Kenzo Tange, dalla cui terrazza all’altezza di 202 metri si gode di una magnifica vista panoramica della città.
Da Maggio 2020:
Visita la museo di Edo-Tokio, uno spazio dove scoprire la storia e riflettere sulla cultura della città, per toccarla poi con mano con una visita al caratteristico quartiere di Asakusa; si trovano qui il tempio Senso-ji -risalente al VII secolo, il più antico della città- e il viale Nakamise-dori con i suoi tradizionali negozi. La visita procede con una visita all'esterno del Palazzo Imperiale, con il famoso ponte Nijubashi, e nell'elegante quartiere di Ginza, per poi concludersi presso il Bunkyo Civic Center -grattacielo con piattaforma panoramica dal quale godere di una splendida vista sulla megalopoli-.

3° giorno: Tokyo
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Intera giornata a disposizione.
--- Fino ad Aprile 2020: Visita guidata opzionale di Nikko / intera giornata ---
Partenza per Nikko, città immersa in un magnifico scenario naturale, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Visita al santuario Tosho-gu (XVII sec.), al mausoleo del grande Shogun Tokugawa Ieyasu, al santuario Futarasan e alla cascata di Kegon, una delle cascate più conosciute in Giappone. Per partecipare all'escursione è necessario convalidare il Japan Rail Pass da questo giorno.
---Da Maggio 2020: Visita guidata opzionale di Tokyo / intera giornata---
Alla scoperta del lato più vivace ed animato di Tokyo, esplorando il famoso mercato ittico per poi proseguire verso l’isola artificiale di Odaiba, dove si visiterà il Miraikan (Museo nazionale della scienza emergente e dell'innovazione) e dove si potrà godere della spettacolare vista del Rainbow Bridge sulla baia. Trasferimento presso il popolare quartiere di Shibuya, famoso per il suo impressionante incrocio con quello che si dice essere l’attraversamento pedonale più trafficato al mondo.

--- Attività opzionali ---
In alternativa, si può prendere parte a diversi tour e attività opzionali di interesse naturalistico, storico e culinario. Informazioni e costi a disposizione su richiesta.

4° giorno: Tokyo - Kanazawa
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Partenza per Kanazawa con il treno veloce Shinkansen (in 2a classe). All'arrivo tempo libero a disposizione per scoprire Kanazawa. Consigliati il Parco Kenroku-en, considerato uno dei tre giardini più incantevoli del Giappone; il mercato di Omicho Ichiba, lungo i corridoi del quale si susseguono pescivendoli, ristoranti e venditori di ogni genere; il Nagamachi Yuzen-kan, in cui sono esposti splendidi kimono in seta Kaga Yuzen, tecnica tradizionale della zona.
**NB: Il bagaglio verrà trasportato separatamente a Takayama tramite corriere. E' necessario portare con sè solamente uno zaino con lo stretto necessario

5° giorno: Kanazawa - Shirakawa go - Takayama
Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Cena in Riokan
Partenza autonoma con pullman di linea da Kanazawa a Shirakawa-go a Takayama. Partenza per Shirakawa-go, il villaggio dalle caratteristiche case a tetto spiovente in paglia, gemellato con Alberobello e dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Si prosegue poi per Takayama: consigliamo di passeggiare nel quartiere di Sanmachi-suji, cuore del centro storico con le sue case caratteristiche trasformatAssicurazione medico / bagaglio Filo Diretto (massimale 10000€)e in negozi artigianali e in alcune fabbriche di sakè. Sistemazione in ryokan, cena e pernottamento.

6° giorno: Takayama - Nagoya - Hiroshima
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Prima della partenza, si consiglia la visita dei mercatini mattutini e del Takayama Jinya, già residenza del signore del clan Kanamori e poi sede del governatore dell'antica provincia di Hida.** Spostamento per Hiroshima via Nagoya con il Japan Rail Pass: Takayama - Nagoya con treno espresso per 2h,30 circa e arrivo a Hiroshima con lo Shinkansen dopo altre 2h30 circa.
*NB: Il bagaglio verrà trasportato separatamente a Kyoto tramite corriere. E' necessario portare con sè solamente uno zaino con lo stretto necessario
** Attività opzionali 
In alternativa, si può prendere parte a diversi tour e attività opzionali di interesse naturalistico, storico e culinario. Informazioni e costi a disposizione su richiesta.

7° giorno: Hiroshima
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Intera giornata libera a Hiroshima.
Si consiglia un giro sull'isola di Miyajima, alla scoperta del grande santuario di Itsukushima, attraversando in battello (coperto dal Japan Rail Pass) l'edificio templare, consistente in una serie articolata di strutture a palafitta (VI sec.), ed il torii, il portale d'ingresso al luogo sacro posto davanti alla costa (potrebbe essere coperto per restauro). A Hiroshima invece, è possibile visitare il Museo della Pace e del Parco in Memoria della Pace con la Cupola della bomba atomica (Patrimonio Mondiale UNESCO).

8° giorno: Hiroshima - (Himeji) - Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Partenza in autonomia da Hiroshima per Kyoto con il Japan Rail Pass. Volendo si può fare tappa a Himeji (Hiroshima - Himeji 1 ora circa con lo Shinkansen), dove si erge il castello di Himeji, denominato anche “castello dell'airone bianco”, finito di restaurare nel 2015. Dichiarato Patrimonio Mondiale UNESCO, non solo per la sua bellezza, ma anche perché raro esempio di struttura originale rimasta intatta fino ad oggi. Proseguimento per Kyoto (Himeji - Kyoto 1 ora circa con lo Shinkansen)

9° giorno: Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Intera giornata dedicata alla visita di Kyoto con guida in italiano: Il tempio Kiyomizu-dera* , fondato nel 798 (gli edifici attuali sono ricostruzioni del 1633) e dintorni (Ninen-zaka e Sannen-zaka), il Ryoan-ji, con il suo giardino “zen” composto da pietra e sabbia, il meraviglioso Kinkaku-ji (il padiglione d’oro), e al Sanjusangen - do, un edificio che custodisce 1.001 statue lignee di kannon.
*L’edificio potrebbe esser parzialmente coperto per restauro in corso.

10° giorno: Kyoto - Nara - Fushimi - Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Intera giornata dedicata alla visita di Nara con guida in italiano. Visita del tempio Todai-ji che custodisce il Grande Buddha, una delle statue bronzee più grandi del mondo, e del grande santuario shintoista Kasuga, circondato da circa 10.000 lanterne. Entrambi gli edifici si trovano nel parco di Nara, dove vivono numerosi daini in semi libertà. Ritorno a Kyoto con treno regionale fermandosi lungo la strada per ammirare gli infiniti portali rossi del Fusimi Inari Taisha. Rientro in hotel.

11° giorno: Kyoto - Osaka
Prima colazione in hotel.
Le camere sono disponibili fino alle ore 11:00. Trasferimento all'aeroporto in autonomia con i mezzi pubblici (biglietto NON incluso) in tempo utile per il volo di rientro in Italia.
--- Servizio opzionale ---
Assistente in lingua italiana a disposizione dall'hotel fino in aeroporto per eventuali necessità.
Trasferimento dall'hotel all'aeroporto con i mezzi pubblici/bus o mezzo privato.

Sistemazioni selezionate in tour (o similari) - categoria STANDARD
Tokyo, Sunshine City Prince Hotel
Kanazawa, Kanazawa New Grand Hotel Premier
Takayama, Hoshokaku Ryokan
Hiroshima, New Hotel Hiroden
Kyoto, Hotel Elcient Kyoto

Possibile sistemazione in hotel di categoria SUPERIOR
Tokyo, Hotel Metropolitan Tokyo Ikebukuro
Kanazawa, Kanazawa Tokyu Hotel
Takayama, Hoshokaku Ryokan
Hiroshima, Granvia Hiroshima
Kyoto, Miyako Hotel Kyoto Hachijo

Post it

  • I cittadini italiani possono recarsi in Giappone senza visto per motivi di turismo e per un massimo di 90 giorni di permanenza.E' necessario essere in possesso del passaporto in corso di validità e del biglietto di rientro in Italia.
  • Le camere degli alberghi in Giappone sono particolarmente piccole rispetto alle dimensioni occidentali. Inoltre i soffitti sono molto bassi per cui si potrebbe avere un’errata percezione delle reali dimensioni delle camere. Solitamente il letto matrimoniale è il letto alla francese: le camere matrimoniali e fumatori sono su richiesta ed a causa della disponibilità limitata non possono essere garantite.
  • Alle terme  (ONSEN) Le persone con tatuaggi (sia di piccole che grandi dimensioni) non possono accedere alle vasche pubbliche a meno che i tatuaggi non siano coperti da cerotti. Nelle vasche da bagno pubbliche si deve accedere completamente nudi. Non si può entrare né in costume né coperti da asciugamani. Bisogna lavarsi prima di entrare in vasca, è vietato lavarsi o sciacquarsi dentro la vasca.
  • I treni giapponesi non sono dotati di appositi bagagliai (per questo motivo i nostri itinerari prevedono il trasporto bagaglio da una città all’altra). L'assistente o la guida aiuterà per le prenotazioni dei treni quando necessario. Non si garantisce l’assegnazione di posti vicini. È vietato parlare a voce alta sul treno, così come parlare con il cellulare.
  • Come abitudine giapponese a tavola i dolci sono raramente serviti. A volte ci potrebbe essere un piccolo piatto con della frutta insieme alle altre pietanze. In alcuni locali tipici bisogna togliersi le scarpe: si consiglia di portare con sé un paio di calzini (non è obbligatorio).
  • Molte volte per le visite dei templi o santuari è richiesto di togliersi le scarpe. Si consiglia di portare con sé un paio di calzini: non è obbligatorio, però i piedi nudi non sono graditi.
  • La figura dell’assistente non è in nessun modo autorizzata a fare da guida e non potrà pertanto dare spiegazioni di carattere storico culturale o accompagnare i clienti durante le visite.
  • Gli sportelli dei taxi sono automatici, non si deve né aprirli né chiuderli.
  • È vietato fumare in strada (è consentito solo nelle aree fumatori).
  • Indicare le persone con l’indice non è considerato educato

La quota comprende

  • 10 pernottamenti negli hotel della categoria prescelta con trattamento come da programma
  • Assistente dall'aeroporto all'hotel in lingua italiana il 1° giorno (Il servizio di assistenza è disponibile per un massimo di 4 ore. Passate 2 ore dall'orario originale di atterraggio previsto, l’assistente potrebbe non essere più a disposizione.)
    In caso di arrivo durante la chiusura degli uffici JR in aeroporto e a Tokyo, i clienti non potranno essere accompagnati a convalidare il Japan Rail Pass e dovranno pertanto eseguire cambio e prenotazioni in autonomia nei giorni successivi.
  • Guida in lingua italiana il 2°, 9° e 10° giorno. Supporto telefonico 24h durante il tour
  • Trasferimento dall'aeroporto di Tokyo in arrivo all'hotel con i mezzi pubblici
  • Japan Rail Pass - abbonamento 7 giorni in 2a classe. (Disponibile con supplemento pass di classe superiore e durata maggiore)
  • Autobus di linea tra Kanazawa - Shirakawa-go – Takayama (posti prenotati)
  • Trasferimento bagagli Tokyo - Takayama, Takayama - Kyoto - 1pz / pp (Eventuali colli aggiuntivi con supplemento)
  • ASSICURAZIONE medico/bagaglio Intermundial Multiassistenza Basic (leggere attentamente massimali, termini e condizioni)
  • Kit da viaggio

I commenti sono chiusi

Restiamo in contatto!Completa il form e riceverai, una volta al mese, le nostre proposte di viaggio.