Sulle orme degli Inca

DURATA: 13 giorni / 12 notti

TIPOLOGIA: tour di gruppo con partenza garantita a date fisse con minimo 2 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 10017

1° giorno: Lima
Arrivo a Lima e incontro con il personale locale per il trasferimento in hotel. Sistemazione nalla camera riservata e pernottamento.

2° giorno: Lima - Paracas
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Al mattino passeggiata lungo le strade e le piazze principali della città, cominciando dal Parco dell’Amore a Miraflores, con una spettacolare vista dell’Oceano Pacifico, per seguire con la sosta panoramica alla Huaca Pucllana, centro ceremoniale della cultura a Lima; la Piazza D’Armi, dove si trova il Palazzo del Governo ed il Palazzo Municipale; la Cattedrale e il convento di Santo Domingo dove risiedono i resti di San Martin de Porras e Santa Rosa di Lima. Dopo la visita della città partenza per il trasferimento privato a Paracas. All'arrivo, sistemazione in hotel e tempo libero a disposizione. Pernottamento.
NB: La cattedrale di Lima chiude alle visite turistiche il sabato pomeriggio e la domenica mattina. Nel caso coincida con questa giornata di visite, si andrà al Museo Mali.

3° giorno: Paracas - Nasca
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Al mattino presto, escursione in barca alle Isole Ballestas*. Lungo il tragitto sarà possibile ammirare il Candelabro, disegno scolpito su una collina di sabbia e orientato verso la Pampa di Nasca. Sulle isole si vivrà il contatto con la natura ascoltando i suoni emessi dai lupi marini e osservando i pinguini di Humboldt e gli uccelli marini che nidificano sulle isole. Rientro e partenza verso Nasca. Sulla strada, sosta per la visita ad una bottega tradizionale a Pisco per conoscere il processo di distillazione della bevanda nazionale peruviana e per il pranzo. Si prosegue quindi per Nasca.
*NB: la barca è condivisa con clienti di altri nazionalità ma è presente la guida privata in italiano.

4° giorno: Nasca - Arequipa
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Trasferimento all'aerodromo per salire a bordo del monomotore e sorvolare le misteriose linee: enormi disegni che possono essere apprezzati solo dall'alto e rappresentano insetti e animali come la scimmia, il colibrì, il condor, la lucertola, il ragno, la balena e molto altro ancora. Non si sa como siano state realizzate e molteplici sono le teorie sul loro significato: una di queste sostiene che fossero un monumentale calendario astronomico che rappresentava le costellazioni. Una breve spiegazione verrà fornita dal pilota in inglese e spagnolo. Partenza con mezzo privato in direzione di Arequipa lungo un percorso meraviglioso, attraversando il deserto lungo una strada ricca di paesaggi stupendi. Sosta per il pranzo (non incluso). Arrivo in serata ad Arequipa e sistemazione in hotel. Pernottamento.

5° giorno: Arequipa
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Mattinata libera. Nel pomeriggio la Città Bianca apre le sue porte per un percorso che avrà inizio dallo splendido quartiere di San Lazzaro, luogo di fondazione di Arequipa; da qui si passeggerà lungo le sue pittoresche stradine decorate da gerani per raggiungere il belvedere di Carmen Alto, con i suoi bei paesaggi fatti di terrazzamenti agricoli da dove è possibile ammirare i tre vulcani che proteggono e circondano la città: Misti, Chachani e Pichu-Picchu. Si prosegue poi verso il quartiere coloniale di Yanahuara, famoso per la sua Chiesa costruita in stile andaluso ed il suo belvedere, di pregio architettonico e circondato da archi costruiti in roccia vulcanica. Successivamente, visita al Monastero di Santa Catalina, incredibile monumento religioso che è stato chiuso per circa 400 anni. Infine ci si dirige alla Piazza delle Armi, dove è possibile ammirare la Cattedrale e i portici che circondano la piazza e visitare la Chiesa della Compagnia di Gesù, fondata nel secolo XVII dai Gesuiti, ammirevole per i suoi chiostri e per la famosa Cupola di San Ignazio. Si prosegue con la visita alla Mummia Juanita, o Principessa di Ampato, scoperta nel 1995 sulle alture del vulcano omonimo. Pernottamento.

6° giorno: Arequipa - Colca
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Partenza verso la spettacolare Valle del Colca e salita lungo le falde del vulcano Chachani: la veduta dei vulcani Misti e Picchu Picchu è stupenda. Attraversando la riserva di vigogne di Pampa Cañahuas, le si possono vedere libere, correre nelle terre alto-andine. Sul cammino si troveranno villaggi tipici e particolari. Rientro e pomeriggio libero a disposizione per riposare e godere dei servizi dell’hotel. Pernottamento.

7° giorno: Colca - Puno
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Alla mattina molto presto ci si dirige al belvedere della Cruz del Cóndor per poter ammirare l’imponenza del volo di questi enormi uccelli delle Ande, in via di estinzione e simbolo della Cordigliera omonima. La veduta permette di apprezzare in pieno la dimensione del canyon, considerato uno dei più profondi al mondo. Si visiteranno i villaggi di Maca e Yanque che ancora conservano le loro Chiese coloniali. Dopo pranzo, viaggio di circa 7 ore fino all'hotel di Puno. Pernottamento.

8° giorno: Puno - Lago Titicaca - Puno
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Giornata dedicata ad esplorare il mitico Lago Titicaca*, culla della leggenda incaica. Si inizia con una breve sosta presso il villaggio della comunità degli Uros, per entrare in contatto con i loro usi e costumi e la loro vita sulle isole artificiali costruite con canne di bambù. Ci si dirige poi all’isola di Taquile, i cui abitanti mantengono ancora vive le loro ancestrali tradizioni e conservano i loro abiti tradizionali dai colori sgargianti. Nel pomeriggio rientro in città e pernottamento.
*NB: la barca per l’escursione al Lago Titicaca è condivisa con persone di altre nazionalità ma sempre con la guida privata in lingua italiana.

9° giorno: Puno - Cusco
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Trasferimento alla stazione degli autobus e partenza con bus turistico per Cusco*. Lungo il tragitto si visiteranno il Museo di Pucara, Raqchi, il tempio al Dio Wiracocha e la chiesa di Andahuaylillas. Pranzo in ristorante locale lungo il percorso. Arrivo a Cusco e trasferimento in hotel.
*NB: il bus è condiviso con persone di altre nazionalità ed è presente una guida in lingua inglese e spagnola. A partire da 10 partecipanti il trasporto sarà privato con guida in lingua italiana e sarà inclusa la visita de Las Tumbas de Sillustani.

10° giorno: Cusco
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Al mattino ci si allontana dai luoghi affollati per visitare Sacsayhuamán, un’impressionante cittadella piena di colossali costruzioni circondate da bellissimi paesaggi in perfetta comunione con l’ambiente. In seguito si prosegue verso l’altare sacrificale Incaico di Qenqo, incastrato nella parte interna della formazione rocciosa. Si arriva infine alla torre di osservazione di Puca Pucará e a Tambomachay, monumento di alta eccellenza architettonica, considerato uno dei pilastri della cosmovisione andina. Il pomeriggio è dedicato alla scoperta di Cusco che inizia con una visita alla Piazza di San Cristobal per apprezzare il panorama della città. In seguito, visita  al mercato di San Pietro, dove ci si addentrerà nel clima locale per conoscere più da vicino i prodotti della zona. Questo mercato ha gli articoli più svariati e sostiene la città intera. Si passa quindi alla scoperta del tempio del Koricancha in tutta la sua magnificenza: Recinto d’Oro è il suo nome in quechua e la sua fastositá è ancora visibile nelle pareti che una volta erano totalmente rivestite d’oro. Da San Blas, il quartiere degli artigiani, si scende a piedi lungo via Hatun Rumiyoc e strada facendo si incontra il palazzo Inca Roca, oggi Palazzo Arcivescovile, per ammirare la Pietra dai dodici angoli, famosa in tutto il mondo.  Proseguiremo verso la Piazza delle Armi per la visita alla Cattedrale che ospita opere dell’epoca coloniale di inestimabile valore. Pernottamento.

11° giorno: Cusco - Valle Sacra - Aguas Calientes
Prima colazione e cena in hotel. Pranzo in ristorante.
Giornata intera dedicata alla Valle Sacra degli Incas. Si parte con la visita alla città di Chinchero, la più caratteristica e pittoresca della Valle. Prima di arrivare, breve sosta al Centro tessile Urpi, famoso per le sue tessitrici che ci insegneranno le antiche tecniche Inca per la tintura e la filatura della lana di alpaca. Nella città di Chinchero si visiterà il complesso archeologicoInca e la bellissima chiesa coloniale. Si prosegue verso Moray, dove le terrazze concentriche tipo anfiteatro offrono un panorama impressionante. Tali terrazzamenti avevano la funzione di creare 20 microclimi differenti e pertanto mantenere costante la produzione agricola dell’impero. Successivamente visita di Maras con le famose millenarie saline dell’epoca coloniale. Il contrasto tra i suoi pozzi bianchi e il verde della valle circostante è imponente e il panorama della Valle Sacra degli Incas imperdibile. Pranzo in un ristorante della zona. La giornata si conclude con Ollantaytambo, pittoresco villaggio abitato fin dall’epoca pre-inca, dove si potrà ammirare il tempio che porta il medesimo nome, adibito a roccaforte ai tempi della resistenza inca e dal quale si può godere di un panorama mozzafiato. Si visiteranno il Tempio delle dieci finestre, i Bagni della Nusta, i lTempio del Sole e altri luoghi di grande interesse. Al termine, partenza in treno dalla stazione di Ollantaytambo per arrivare ad Aguas Calientes, dove il personale darà assistenza per la sistemazione in hotel.

12° giorno: Machu Picchu - Cusco
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Attraverso un percorso intricato che regala una spettacolare vista del fiume Urubamba e del famoso canyon omonimo, si raggiunge la Città perduta degli Incas, Machu Picchu, che riceve i visitatori con le sue incredibili terrazze, scalinate, recinti ceremoniali e aree urbane. Dopo una visita guidata, rientro ad Aguas Calientes per il pranzo in ristorante. Si riprende quindi il treno per rientrare a Cusco.

13° giorno: Cusco - Lima
Prima colazione in hotel.
Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo su Lima in coincidenza con quello di rientro in Italia

Sistemazioni selezionate in tour (o similari)
Lima, Libre Hotel 3*
Paracas, La Hacienda Bahia Paracas 4*
Nazca, Casa Andina Standard Nasca 3*
Arequipa, Casa Andina Select 3*
Colca, Casa Andina Standard Colca
Puno, hotel Sonesta Posada del Inca 4*
Cusco, Esplendor Cusco  4*
Aguas Calientes, hotel El Mapi 3*

Post it

  • Per l'ingresso in Perù è necessario il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi. Non è necessario il visto per soggiorni inferiori ai 3 mesi. All'arrivo all'aeroporto di Lima si pagherà una tassa d'entrata di 30 usd circa.
  • Possibilità di partenze private giornaliere con guida in italiano o con guida in inglese/spagnolo (a minor costo). Quotazione su richiesta.

Viaggio di 13 giorni / 12 notti - minimo 2 partecipanti - SOLO SERVIZI A TERRA

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola Note
22/12/18 2105 480
13/01/19 - 17/02/19 2120 670
10/03/19 2220 670
31/03/19 2260 670
21/04/19 2290 670
05/05/19 - 19/05/19 2255 670
02/06/19 2220 670
14/06/19 2610 725 **INTI RAYMI**
30/06/19 - 14/07/19 2220 670
29/07/19 - 04/08/19 - 11/08/19 - 18/08/19 2170 670
25/08/19 - 08/09/19 2220 670
22/09/19 - 30/09/19 - 13/10/19 2255 670
27/10/19 2220 670
03/11/19 - 17/11/19 2170 670
08/12/19 2120 670
22/12/19 2310 670
12/01/20 - 16/02/20 2120 670
08/03/20 2170 670

Possibilità di partenze private giornaliere con guida in italiano o con guida in inglese/spagnolo (a minor costo). Quotazione su richiesta.

La quota comprende

  • Trasferimenti da/per gli aeroporti e in tour, visite ed escursioni in servizio condiviso con guide locali in lingua italiana (salvo dove diversamente indicato)
  • Sistemazione negli hotel indicati con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • 7 pranzi e 1 cena, bevande escluse
  • Treno Inca Rail per Machu Picchu in classe Executive
  • Sorvolo delle linee di Nazca (esclusa tassa per il sorvolo usd 11 a persona da pagare in loco)
  • Assicurazione medico/bagaglio Filo Diretto (massimale 10000€)
  • Kit da viaggio

I commenti sono chiusi