Scozia Fly & Drive

DURATA: 8 giorni / 7 notti

TIPOLOGIA: partenze giornaliere garantite con minimo 2 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 14886

1° giorno: Edinburgo – Stirling (67km)
Arrivo all’aeroporto di Edinburgo e ritiro dell’auto. Viaggio verso Stirling per visitare lo Stirling Castle, uno dei castelli più belli del paese. Situato in cima ad una collina sopra uno spuntone di roccia vulcanica e circondato su tre lati da ripidi dirupi che lo rendono facilmente difendibile, fù sin da subito una fortificazione importante a livello strategico. In alternativa è possibile visitare Bannockburn -un nuovissimo e interattivo centro visitatori dedicato all’omonima battaglia, tra le più importanti della storia del paese- o il monumento Wallace, eretto in onore di William Wallace, condottiero scozzese che guidò i suoi connazionali contro l’occupazione del paese, famoso per il film Braveheart. Check in presso la struttura prenotata e pernottamento.

2° giorno: Stirling – Loch Lomond – Oban (90+110km)
Colazione in hotel, pranzo e cena liberi.
Oggi il percorso prosegue verso ovest in direzione Oban. Sulla strada sosta a Loch Lomond, il lago più grande della Gran Bretagna, famoso per la placida bellezza delle sue spiagge lambite dal bosco e per le isole interne facilmente raggiungibili in battello. Si prosegue verso nord in un paesaggio unico nel suo genere, costeggiando il Loch Fyne. Si tratta di un profondissimo fiordo lungo 50km, definito anche “lago di mare”. Nelle vicinanze il Castello di Inverary, casa dei Duchi di Argyll. Il Castello testimonia il potere e la ricchezza della famiglia, una delle più potenti della Scozia. In alternativa è possibile viaggiare attraverso l’aspro paesaggio della Rannoch Moor and Mannor, una delle vallate più sceniche del paese. Check in presso la struttura prenotata e pernottamento.

3° giorno: Fort William – Isle of Skye (250km)
Colazione in hotel, pranzo e cena liberi.
Il viaggio prosegue verso nord, prendendo un ferry da Mallaig per l’isola di Skye. In alternativa è possibile proseguire per Loch Lochy verso Kyle of Lochalsh e prendere il ponte per l’isola di Skye. E’ la più grande e bella delle isole Ebridi, presenta una costa frastagliata con penisole e stretti laghi. Check in presso la struttura prenotata e pernottamento.

4° giorno: Loch Ness – Inverness (200+15km)
Colazione in hotel, pranzo e cena liberi.
Si viaggia verso est per raggiungere l’iconico Castello di Eilean Donan, in assoluto il più fotografato del paese. Sorge su di un isoletta alla confluenza di tre laghi marini -il Loch Duich, il Loch Long e il Loch Alsh- nei pressi del villaggio di Dornie. Si prosegue per Inverness via Lochness, dove si potrà visitare il Castello di Urquhart situato lungo le coste del lago. E’ possibile prender parte ad un’escursione in barca sulle lago di Loch Ness... sempre che non abbiate paura di Nessie! Check in presso la struttura prenotata e pernottamento.

5° giorno: Inverness – Pitlochry – Perth (130+40km)
Colazione in hotel, pranzo e cena liberi.
Oggi è possibile guidare verso est per la visita del Castello di Cawdor, o in aternativa verso sud per visitare il Cairngorm National Park e le sue maestose montagne. Si prosegue per Pitlochry dove è possibile visitare la Ebradour Whisky Distillery, la più piccola distilleria della Scozia. Il paesino di Pitlochry è molto caratteristico, ideale per una passeggiata prima di riprendere il viaggio per Perth. Check in presso la struttura prenotata e pernottamento.

6° giorno: St.Andrews – Fife – Edinburgo (55+30+75km)
Colazione in hotel, pranzo e cena liberi.
La giornata di oggi può iniziare con la visita della cittadina di St. Andrews, rinomata per la sua università e per il golf. Ha sede qui infatti la terza università più grande della Scozia, ed il paese è noto per essere patria mondiale del golf. Presso l’Old Course si stabilirono le regole del gioco ai suoi arbori, ed è ancora oggi il campo più longevo al mondo. La cattedrale ed il castello sono testimoni eccezionali delle lotte religiose, sono qui custodite anche le reliquie di Saint Andrews, patrono della Scozia. Sia per la sua antichità sia per la sua storia è una delle città più emblematiche e belle del paese. Si prosegue lungo la costa per Elie e Pitteneweem, paesini di pescatori che sembrano usciti da una cartolina. Attraversando il ponte di Queensferry Crossing si rientra ad Edinburgo. Riconsegna dell’auto presso la stazione di noleggio in aeroporto. Trasferimento libero per il centro città. Check in presso la struttura prenotata e pernottamento.

7° giorno: Edinburgo
Colazione in hotel, pranzo e cena liberi.
Intera giornata dedicata alla visita di Edinburgo. E’ consigliata la visita del Castello e della Holyroodhouse -residenza estiva della Regina in Scozia-, collegate dal Royal Mile, la strada più famose della città. Pernottamento in hotel.

8° giorno: Edinburgo/Partenza
Colazione in hotel.
Trasferimento libero per l’aeroporto in tempo utile per il volo di rientro su Catania.

Sistemazione alberghiera, o similare:
Stirling, Golden Lion Hotel 3*
Oban/Fort William: Onich Hotel 3*
Inverness, Priory Hotel 3*
Perth, Mercure Perth 3*
Edinburgo, Cairn Hotel 3*

Post it

  • Ricordiamo che la classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene assegnata dagli organi competenti locali e non sempre corrisponde alla qualità degli standard ufficiali internazionali. Inoltre gli hotel raramente dispongono di letti matrimoniali e per camere triple s’intendono quasi sempre doppie con lettino aggiunto (brandina).
  • Il check in presso le strutture prenotate dev’essere effettuato entro le ore 18:00.
  • Per prenotare l’auto è necessaria una carta di credito a garanzia.
  • La patente del guidatore deve avere validità residua di almeno 1 anno dalla data del viaggio.

VIAGGIO DI 8 GIORNI / 7 NOTTI - MINIMO 2 PARTECIPANTI - SOLO SERVIZI A TERRA

Data Partenza Quota per persona in camera doppia
dal 01/08/19 al 31/08/19 1080
dal 01/09/19 al 30/09/19 970
dal 01/10/19 al 31/12/19 760

La quota comprende:

  • sistemazione in camera doppia con trattamento di pernottamento e prima colazione inglese, full scottish breakfast
  • noleggio auto modello Opel Astra (o similare)con assicurazione e 1 guidatore consentito
  • assicurazione medico-bagaglio Amitour Filo Diretto (massimale 10.000€)
  • kit da viaggio con libro guida

I commenti sono chiusi