Pasqua in Giordania

DURATA: 8 giorni / 7 notti

TIPOLOGIA: tour di gruppo a partenza garantita con minimo 2 partecipanti

CODICE ITINERARIO:13394

1° giorno, sabato 20 aprile: Amman
Cena libera
Arrivo ad Amman e incontro con il personale locale per il trasferimento in hotel. Sistemazione nella camera riservate, cena libera e pernottamento.

2° giorno, domenica 21 aprile: Amman - Madaba - Monte Nebo - Beida - Petra
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero
Dopo colazione, partenza da Amman per la visita di Madaba: è famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini; nella chiesa ortodossa di San Giorgio si potrà ammirare la splendida Mappa della Terra Santa, mosaico pavimentale eseguito intorno al 560 d.C.. Proseguimento per il Monte Nebo dove si ritiene che vi sia la tomba di Mosè. Attraverso la strada panoramica si giungerà al Wadi Mujib, uno spettacolare canyon largo 22 km. Nel pomeriggio visita di Beida, chiamata anche "La Piccola Petra". Successivamente arrivo a Wadi Mousa (Petra), sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento. Facoltativo: Petra by night (senza guida).

3° giorno, lunedì 22 aprile: Petra
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero
Giornata dedicata alla visita di Petra, raggiungibile a piedi attraverso il sîq lungo oltre 1 km. All'uscita dal sîq ci si trova di fronte alla facciata dell'imponente El Khasneh, il Tesoro, lo spettacolare, famoso e meglio conservato monumento di Petra. Sono più di 800 qui i monumenti, tombe caverne, tra i quali il Monastero (Ed Deir), l'Alto Luogo Sacrificale (Al Madhabh), la Tomba di Aronne fratello di Mosè e molto altro. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

4° giorno, martedì 23 aprile: Petra - Deserto del Wadi Rum - Mar Morto
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero
Al mattino partenza per il famoso deserto del Wadi Rum, anche detto "Valle della Luna" e luogo delle gesta del tenete colonnello Thomas Edward Lawrence, più noto come Lawrence d'Arabia. È il più vasto e magnifico dei paesaggi della Giordania: si effettuerà una escursione tra le dune in jeep 4x4 per poter godere di quest'unico spettacolo al mondo e vedere anche le scrizioni rupestri (petroglifi) disseminati nella zona. Nel pomeriggio arrivo al Mar Morto, che si trova nella depressione più profonda della Terra, a circa 415 metri sotto il livello del mare. Questo mare è privo di qualsiasi forma di vita a causa dell'altissima concentrazione di sali e minerali ed il tasso di salinità è dieci volte quello del Mediterraeneo. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Tempo libero con possibilità di immergersi nelle sue acque altamente terapeutiche dove è impossibile affondare, nuotare o tuffarsi. Cena in hotel e pernottamento.

5° giorno, mercoledì 24 aprile: Mar Morto
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero
Intera giornata a disposizione per il relax sul Mar Morto: le sue acque erano conosciute fin dai tempi dei Romani e sono sfruttate ancora oggi, per le loro qualità curative: il basso livello di raggi UV e l'alto tasso di ossigeno sono ottimi per la salute. Si propone l'escursione FACOLTATIVA di una intera giornata in Israele con la visita di Gerusalemme e Betlemme. Cena e pernottamento in hotel sul Mar Morto.

6° giorno, giovedì 25 aprile: Mar Morto - Jarash - Ajloun - Amman
Prima colazione in hotel, pranzo e cena liberi
Al mattino partenza per Jarash, l'antica Gerasa: si potranno ammirare il Teatro meridionale, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide e poi il Ninfeo e il Cardo massimo. Proseguimento per Ajloun e visita del castello del Saladino (Qa'lat ar-Rabad) considerato uno dei maggiori esempi di architettura militare araba. Arrivo ad Amman nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel nelle stanze riservate. Cena libera e pernottamento.

7° giorno, venerdì 26 aprile: Amman - Castelli del deserto - Amman city tour - Amman
Prima colazione in hotel, pranzo e cena liberi
Dopo la prima colazione partenza per l'escursione nella zona orientale del Paese per la visita dei Castelli dei Califfi Omayyadi di Damasco: Qasr al-Azraq (Castello blu), Qusayr ʿAmra (ovvero, il piccolo palazzo di ʿAmra) e Qasr al-Kharana. Qasr al-Azraq, vicino all'oasi di Azraq, è costruito con la locale pietra nera basaltica e ha una forma quadrata, le mura perimetrali racchiudono un ampio cortile centrale al centro del quale è situata una piccola moschea che risale ai tempi degli Omayyadi. Lawrence d'Arabia ne fece il suo quartier generale nel deserto durante l'inverno del 1917. Qusayr ʿAmra fu edificato nell'VIII sec. d.C. ed è uno dei primi esempi di arte e di architettura islamica; veniva utilizzato come ritiro dal califfo o dai suoi familiari ed è decorato da affreschi con scene di caccia. Qasr al-Kharana è una costruzione palaziale fortificata, non sembra fosse finalizzata a prioritari compiti militari, ma sembra che funzionasse più che altro come residenza di caccia per i califfi omayyadi. Rientro ad Amman, visita della capitale con la cittadella che conserva resti romani, bizantini e islamici e che domina il Teatro Romano del 138 d.C. e il Tempio di Ercole, costruito nel 166 d.C.. Tempo libero per una piacevole visita a piedi nella città vecchia. Rientro in hotel e pernottamento.

8° giorno, sabato 27 aprile: Amman
Prima colazione in hotel
Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia

Sistemazioni selezionate in tour (o similari) - cat. 4*
Amman, Hotel Gerasa
Petra, Petra Moon Hotel
Mar Morto, Ramada Resort Dead Sea

Post it

  • Per l'ingresso in Giordania è necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data di partenza. Il visto si ottiene all'arrivo in aeroporto ed è incluso nella quota del pacchetto.
  • La quota in tabella indica le tariffe dei soli servizi a terra, a partire dal trasferimento aeroporto/hotel in arrivo al trasferimento hotel/aeroporto al rientro in Italia. Diverse sono le possibilità di volo su Amman, pertanto al momento della richiesta verrà proposta la miglior soluzione tra le diverse compagnie aeree tenendo in considerazione il periodo e l'aeroporto di partenza.
  • Per l'escursione FACOLTATIVA in Israele il mercoledì è necessario pagare in loco la tassa di uscita dalla Giordania di US$ 15,00 e la tassa di uscita da Israele  di US$ 50,00

Viaggio di 8 giorni / 7 notti - minimo 2 partecipanti - SOLO SERVIZI A TERRA

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola Notte extra per persona
20/04/19 990 295

ESCURSIONE FACOLTATIVA
Intera giornata in Israele con visita di Gerusalemme e Betlemme, per persona: € 450,00
Il prezzo comprende: trasferimenti / guida parlante italiano / ingressi nei siti;
non comprende: tassa di uscita dalla Girodania US$ 15,00 / tassa di uscita da Israele US$ 50 / pranzo.
---
SUPPLEMENTO
Le quote sono basate con arrivo/partenza dei voli Royal Jordanian da Roma Fiumicino:
RJ102 SAT FCO-AMM 15:10-19:35 [3h25]
RJ101 SAT AMM-FCO 11:20-14:20 [4h00]
In caso di arrivo con voli diversi sarà applicato un supplemento sulla quota base pubblicata di € 20 per persona per tratta.

La quota comprende

  • visto d'ingresso nel Paese
  • trasferimenti privati da/per l'aeroporto di Amman e in tour con mezzi dotati di aria condizionata
  • sistemazione negli hotel selezionati o similari con trattamento di mezza pensione (prima colazione e cena) a Petra e sul Mar Morto; prima colazione ad Amman
  • 2 ore jeep safari nel deserto del Wadi Rum
  • visite ed ingressi ai siti come da programma con guida accompagnatore in lingua italiana per tutta la durata del tour
  • Polizza assicurativa medico bagaglio Filo Diretto con massimale di € 10.000 (termini di polizza e condizioni nella sezione contatti)
  • kit da viaggio

I commenti sono chiusi