NAPUL’È… – SPECIALE GRUPPO 05 / 08 DICEMBRE

DURATA: 4 giorni / 3 notti

TIPOLOGIA: tour di gruppo, minimo 15 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 19245

Il tour in pillole...

Napoli è una città labirintica e sorprendente; ricchissima di spunti per un viaggio nella profondità della dimensione spirituale e umana. E' un luogo inclusivo, immersivo nel quale essere protagonisti. Un viaggio alla scoperta della maestria artigiana di ieri e di oggi.

1° giorno, sabato 5 dicembre: MESTRE - NAPOLI
Ritrovo alla Stazione Ferroviaria di Venezia Mestre in tempo utile per la partenza con Treno Italo  delle ore 07:17 verso Napoli.
Arrivo alle ore 12:28, pranzo libero e quindi incontro con la guida per il trasferimento in hotel e la sistemazione nelle camere riservate. In seguito, con i mezzi pubblici si raggiunge via Duomo per la visita alla Cattedrale di Napoli, contenente i meravigliosi dipinti di Luca Giordano. Si prosegue con le visite al Battistero, al succorpo di San Gennaro dove si trovano le ossa del Santo, alla Cappella del Tesoro dove è custodita l’ampolla contenente il sangue che ogni anno ripete il famoso “Miracolo di San Gennaro” ed al Museo del Tesoro di San Gennaro composto da capolavori di inestimabile valore artistico ed economico, frutto della grande maestria e dell’arte degli orafi di Scuola napoletana tra cui la Collana di San Gennaro iniziata nel 1679 e donata dai Borbone. Cena libera e pernottamento.

2° giorno, domenica 6 dicembre: NAPOLI – POZZUOLI - NAPOLI
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
Incontro con la guida e partenza per Pozzuoli usando la metropolitana.
In mattinata visita dell’Anfiteatro Flavio, uno dei maggiori anfiteatri di epoca romana in Italia, secondo solo agli esemplari di Roma e di Capua. Un autentico gioiello che i bravi architetti di Vespasiano, gli stessi del Colosseo di Roma, costruirono in opus reticulatum e in laterizio. La sua edificazione, in sostituzione dell’antico edificio di età romana repubblicana, non fu troppo celere e vide il passaggio di Nerone, Vespasiano e Tito, finché, nel 79 d.C. fu completato anche nei paramenti esterni. Suggestiva è la visita dei sotterranei dove è possibile scorgere parti degli ingranaggi per sollevare le gabbie che portavano nell'arena belve feroci e probabilmente altri elementi scenografici degli spettacoli. Passeggiata a piedi lungo il centro storico alla scoperta di Pozzuoli con soste per le visite in esterno del Tempio di Serapide e della Darsena. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita al Rione Terra (sito candidato a diventare Patrimonio dell'Unesco) con visita della Cattedrale, monumento spettacolare costruito sui resti di un tempio romano. Al termine delle visite rientro a Napoli in metropolitana. Cena libera e pernottamento.

3° giorno, lunedì 7 dicembre: NAPOLI
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi.
Incontro con la guida e mattinata dedicata alla visita del centro storico di Napoli con  Piazza del Gesù e la Cappella dedicata  a San Giuseppe Moscati; Piazza San Domenico; alcuni palazzi nobiliari del ‘400 e del ‘500; il quartiere di Spaccanapoli che racchiude il complesso museale di Santa Chiara con il Monastero che nasce per volontà di Roberto D’Angiò ed è stato, sotto gli Angioini, il fulcro delle cerimonie civili e religiose. Accanto al Monastero troviamo il Chiostro maiolicato con i pilastri interamente ricoperti da maioliche in cui predominano il blu, il giallo e il verde: colori che s’intonano perfettamente con l’ambiente circostante. A seguire visita alla Cappella Sansevero: una leggenda racconta di un uomo ingiustamente arrestato che, mentre veniva trasportato in carcere, vicino al muro della proprietà dei De Sangro, invocò l’aiuto della Beata Vergine. In quel momento il muro crollò portando alla luce un dipinto della Madonna. Scagionato, l’uomo fece restaurare il dipinto, divenuto poi oggetto di devozione, intorno al quale è sorta la Cappella con il Cristo Velato. Continuazione per San Gregorio Armeno con la Via dei Presepi, una delle strade più celebri di Napoli dove l’arte presepiale la fa da padrona. Una strada in cui si può respirare l’atmosfera natalizia grazie ai bottegai che lavorano tutto l’anno per creare presepi di sughero e pastori di terracotta. Sosta per la visita ad un negozio con produzione di limoncello o di cammei. Pranzo libero. Nel pomeriggio, percorrendo Via Toledo ricca di palazzi dell’800, si raggiungerà con la funicolare la collina del Vomero per la visita alla Certosa di San Martino con la Chiesa, il Museo, la Pinacoteca, il Belvedere ed i Chiostri. Qui sarà possibile ammirare l’importantissima sezione presepiale con il Presepe Cuciniello, tra i più grandi al mondo, e una serie di presepi in corallo, madreperla, in gusci d’uovo e molti altri materiali originali. Rientro in centro con la funicolare. Cena libera e pernottamento.

4° giorno, martedì 8 dicembre: NAPOLI - MESTRE
Prima colazione in hotel. Pranzo libero.
Incontro con la guida e passeggiata panoramica nella zona monumentale  per la visita dall'esterno del Maschio Angioino, del Teatro San Carlo, di Piazza Plebiscito, della Chiesa di San Francesco di Paola, della Galleria Umberto I, di Via Toledo e del Palazzo Reale (anche gli interni). Durante le visite sosta al Caffè Gambrinus, noto bar della città, per una pausa caffè con sfogliatella. Trasferimento con i mezzi pubblici alla Stazione Ferroviaria in tempo utile per salire sul treno Italo in partenza alle ore 13:35 con arrivo a Mestre previsto per le ore 18:42.

Sistemazione selezionata in tour (o similare) 
Napoli, Chiaia Hotel de Charme

Viaggio di 4 giorni / 3 notti - minimo 15 partecipanti

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola
05/12/20 730 110

La quota comprende

  • Biglietto di andata e ritorno con treno Italo diretto da/per Mestre Venezia in classe economica
  • Sistemazione nella struttura selezionata o similare con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Guida locale durante tutto il tour
  • Ingressi a Cappella del Tesoro, Museo del Tesoro, Battistero, Anfiteatro Flavio, Rione Terra, Chiostro di Santa Chiara, Cappella Sansevero, Certosa di San Martino e Museo, Palazzo Reale
  • Assicurazione medico/bagaglio Intermundial "Easy Trip" con copertura Covid-19

I commenti sono chiusi

Restiamo in contatto!Completa il form e riceverai, una volta al mese, le nostre proposte di viaggio.