NAMIBIA, BOTSWANA E ZIMBABWE: IL GRANDE VIAGGIO – SPECIALE UBUNTU 18 GIUGNO 2020

DURATA: 16 giorni / 13 notti


TIPOLOGIA: partenza  di gruppo con accompagnatore dall'Italia,  con minimo 12 e massimo 15 partecipanti


CODICE ITINERARIO: 15306



PLUS ESCLUSIVI
• 3 paesi fantastici in un solo grande viaggio: Namibia, Botswana e Zimbabwe
• guida in lingua italiana per tutta la durata del tour
• spostamenti in veicolo 4x4 con tettuccio apribile
• lodge di charme, l'esperienza nell'esperienza
• visita della Striscia di Caprivi, tanto meravigliosa quanto poco conosciuta
• Etosha National Park e Chobe National Park, natura nella sua forma più selvaggia
• Victoria Falls National Park, il sogno

• l'accompagnatrice dall'Italia, Silvia: appassionata d’Africa dove ha vissuto per diversi anni, ama accompagnare i viaggiatori con il sorriso e la sua professionalità. Ogni dettaglio è sotto la sua supervisione, voi godetevi ogni momento!

 

 

1° giorno, giovedì 18 giugno 2020: Venezia/Windhoek (via Francoforte)
Partenza con volo di linea da Venezia. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno, venerdì 19 giugno 2020: Windhoek
Arrivo all'aeroporto internazionale di Windhoek e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Partenza per la visita guidata della capitale. La città è pulita, sicura e ben organizzata, con un retaggio coloniale che si riflette nei suoi numerosi ristoranti e negozi tedeschi, e l'uso diffuso della lingua tedesca. Interessante il mix di architettura in bilico tra il coloniale e la modernità più assoluta. Pernottamento.

3° giorno, sabato 20 giugno 2020: Sossusvlei
Colazione in hotel, pranzo libero e cena al lodge
Partenza per il deserto del Namib, destinazione Sossusvlei. Le sue dune, tra le più alte al mondo, con il sorgere del sole assumono forme e colori magnifici. I cieli azzurri che contrastano con le dune di sabbia rossa, fanno di questa zona una delle meraviglie d'Africa e un paradiso per i fotografi. Cena e pernottamento.

4° giorno, domenica 21 giugno 2020: Sossusvlei
Colazione e cena al lodge, pranzo libero
Intera giornata dedicata all'esplorazione della zona, tutto quello che si vedrà oggi è semplicemente iconico. Duna 45, così chiamata perchè si trova al 45° chilometro della strada che da Sesriem conduce a Sossusvlei, che con la sua semplicità ed eleganza è senza dubbio la duna più fotografata al mondo. Raggiunge i 105 metri di altezza, e può essere facilmente scalata per godere di un panorama unico tutt'intorno. Deadvlei, deserto di sabbia bianca indurita e screpolata dal sole, con gli scheletri neri di acacia che si scagliano contro l'arancione delle dune. Nel pomeriggio visita del Sesriem Canyon, dove sarà possibile vedere gli animali che si abbeverano alle pozze che si creano nei punti più stretti della spaccatura. Cena e pernottamento.

5° giorno, lunedì 22 giugno 2020: Walvis Bay
Prima colazione al lodge, pranzo e cena liberi
Intera giornata dedicata a questa particolare tratto costiero divenuto letteralmente leggendario: la Skeleton Coast. I boscimani la definivano "terra che Dio ha creato con rabbia", a causa della sua natura inospitale e inaffidabile: chilometri e chilometri di dune a strapiombo sul mare, in costante movimento sia fuori che dentro l'acqua. E' per questi movimenti sottomarini e repentini di sabbia che la costa è particolarmente pericolosa da navigare, come testimoniano i relitti di mercantili ormai tutt'uno con il panorama selvaggio. Walvis Bay è il porto principale della Namibia, imperdibile per la sua laguna naturale - che rileva la più alta concentrazione di uccelli dell’intera costa atlantica dell’Africa-e per Duna 7 -una delle più grandi dune di sabbia nel mondo che offre una fantastica vista dalla sommità-. Cena e pernottamento.

6° giorno, martedì 23 giugno 2020: Erongo Mountains
Colazione e cena al lodge, pranzo libero
Mattinata dedicata ad un'escursione in 4x4 a Sandwich Harbour, per vivere da vicino le dune a strapiombo sul mare della Skeleton Coast. Proseguimento verso nord verso la regione di Erongo, con i suoi spettacolari massici granitici tra cui il più importante appunto, l'Erongo. Visita alle pitture rupresti locali, e all'affascinante massiccio di Spitzkoppe. Cena e pernottamento.

7° giorno, mercoledì 24 giugno 2020: Etosha South
Colazione e cena al lodge, pranzo libero
Partenza per l'Etosha National Park, il cuore selvaggio del paese. Sistemazione al lodge e partenza per il primo fotosafari dove sarà semplice incontrare leoni, giraffe, elefanti, rinoceronti e molti altri. Cena e pernottamento al lodge.

8° giorno, giovedì 25 giugno 2020: Etosha East
Colazione e cena al lodge, pranzo libero
Il trasferimento dalla zona sud a quella est del parco sarà occasione per un'ulteriore fotosafari, e per osservare come il paesaggio cambi. L'Etosha orientale vanta vaste distese cosparse con vegetazione tipica della savana semi-arida, pozze d'acqua e accampamenti immersi nel bush; è in maggior parte costituita da un bacino di sale di 5000 km2, che può essere visto anche dallo spazio. Abbonda la vita selvaggia, con leoni, elefanti, rinoceronti neri, giraffe e varie specie avicole come fenicotteri, struzzi, aquile, bucerotidi e civette. Cena e pernottamento.

9° giorno, venerdì 26 giugno 2020: Rundu
Colazione e cena al lodge, pranzo libero
In viaggio verso nord, per raggiungere il confine con l'Angola e pernottare lungo il leggendario Okawango. Nel pomeriggio escursione in barca lungo il fiume, per poter osservare da un punto di vista sicuramente privilegiato i padroni di casa, ossia gli ippopotami che popolano queste acque. Cena e pernottamento.

10° giorno, sabato 27 giugno 2020: Mamili National Park
Colazione e cena al lodge, pranzo libero
In viaggio verso est, lungo la regione dello Zambesi, ex Caprivi, attraverso il parco Nazionale del Bwabwata e il parco Mudumu. E' qui che si trova il lodge che vi accoglierà per due notti, che sorge su uno dei canali che formano questo paradiso terrestre. A pochi chilometri, il Nkasa Lupala National Park, nuovissimo nome per il Mamili National Park. Qui è possibile vivere a stretto contatto con la natura come in pochi altri posti in Africa, basti pensare che fino a pochi anni fa' non era aperto al turismo. Cena e pernottamento.

11° giorno, domenica 28 giugno 2020: Mamili National Park
Colazione e cena al lodge, pranzo libero
Cullato dalle braccia del fiume a sud, e dalle paludi e lagune a nord, il parco di 32'000 ettari è la più grande zona umida della Namibia. E' chiamato anche Little Okavango in quanto rispecchia in tutto il piu' famoso Delta dell'Okavango in Botswana. Dalle sue origini negli altopiani dell'Angola, il fiume Kwando scorre in direzione sud-est per circa 1000 chilometri per poi svoltare bruscamente di 90 ° verso nord-est e prendere il nome di Linyanti. Il parco ospita la più grande concentrazione di bufali del paese, oltre un alto numero di elefanti dal mese di giugno a fine ottobre. I predatori sono leoni, leopardi e iene, mentre coccodrilli e ippopotami abbondano nel fiume. Giornata di fotosafari all'interno del parco, ed escursione pomeridiana lungo il Linyanti. Cena e pernottamento.

12° giorno, lunedì 29 giugno 2020: Chobe River
Colazione, pranzo e cena al lodge
Attraverso paesaggi spettacolari si lascia la Namibia per entrare in Botswana. Il parco Chobe è il protagonista assoluto. Pur essendo la terza riserva del paese in ordine di grandezza, è senza dubbio la più rinomata per varietà e abbondanza di vegetazione e fauna. Nel pomeriggio, escursione in barca lungo il fiume Chobe per ammirare da vicino numerose specie di uccelli, coccodrilli e ippopotami. Cena e pernottamento.

13° giorno, martedì 30 giugno 2020: Chobe River
Colazione, pranzo e cena al lodge
Giornata dedicata all'esplorazione del parco. In mattinata escusione a piedi lungo le sponde del fiume Chobe in compagnia della vostra guida. Le escursioni a piedi sono un modo insolito ma molto apprezzato per entrare in contatto con la natura e cogliere ogni minimo particolare attorno a voi. Nel pomeriggio, escursione in barca lungo il fiume. Cena e pernottamento.

14° giorno, mercoledì 1 luglio 2020: Victoria Falls, Zimbabwe
Prima colazione al lodge, pranzo e cena liberi
Ultimo fotosafari mattutino all'interno del parco prima di partire per lo Zimbabwe, meta finale: le Victoria Falls. Tra le più spettacolari al mondo, si trovano lungo il corso dello Zambezi che in questo punto demarca il confine geografico e politico con lo Zambia. L’esploratore scozzese David Livingstone fu il primo occidentale a visitare le cascate nel 1855. Diede loro il nome dell'allora Regina d'Inghilterra, la Regina Vittoria appunto. Esse tuttavia erano già note localmente con il nome di Mosi-oa-Tunya, il fumo che tuona. Le cascate fanno parte di due parchi nazionali: il Mosi-oa-Tunya National Park in Zambia ed il Victoria Falls National Park in Zimbabwe, e ad sono oggi una delle attrazioni turistiche più importanti del continente africano. Le cascate Vittoria sono patrimonio dell'umanità protetto dall'UNESCO. Intera giornata dedicata all'esplorazione del Victoria Falls National Park. Pernottamento.

15° giorno, giovedì 2 luglio 2020: Victoria Falls/Jahannesburg/Francoforte
Prima colazione al lodge, pranzo e cena liberi
Trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro in Italia.

16° giorno, venerdì 3 luglio 2020: Francoforte/Venezia
Arrivo e proseguimento per Venezia.

Sistemazioni selezionate in tour:
Windhoek, The Utopia Boutique Hotel
Sossusvlei, Desert Homestead Lodge
Walvis Bay, Flamingo Villas Boutique Hotel
Erongo Mountains, Ai Aiba Rock Painting Lodge
Etosha South, Toshari Lodge (Etosha Gateway)
Etosha East, Mokuti Etosha Lodge
Rundu, Hakusembe River Lodge Gondwana Collection Namibia
Mamili National Park, Nkasa Lupala Tented Lodge
Chobe River Front Namibia, Serondela Lodge
Victoria Falls, Zimbabwe, Batonka Guest Lodge

Post it:
Si utilizzano 2 veicoli 4x4 -da 8 partecipanti ciascuno- con tettuccio apribile sia per i trasferimenti che per tutte le escursioni. I due fotosafari ad Nkasa Lupala Lodge e il fotosafari a Serondela lodge saranno effettuati con veicoli aperti.

E' possibile partire da Milano o Roma via Francoforte, ricongiungendosi con il gruppo.

VOLI DI LINEA CON LUFTHANSA E BRITISH AIRWAYS DA VENEZIA

Volo Tratta Orario Partenza Orario Arrivo
LH327 Venezia-Francoforte 14:30 15:55
LH5434 Francoforte - Windhoek 20:00 06:15 (+1)
BA6282 Victoria Falls - Johannesburgh 13:55 15:35
LH573 Johannesburgh - Francoforte 19:00 05:35 (+1)
LH324 Francoforte - Venezia 08:35 09:50

VIAGGIO DI 15 GIORNI/14 NOTTI - MINIMO 12 PARTECIPANTI - CON VOLI LUFTHANSA E BRITISH AIRWAYS

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Tasse aeroportuali
18/06/20 4.990 490

Supplemento Singola: €410
Supplemento minimo 12/14, per persona: € 300

Assicurazione Intermundial Multiassistenza Plus con annullamento, per persona: € 190
Assicurazione annullamento Globy Giallo per persona in doppia: € 320
per persona in singola: € 345

La quota comprende:
• Voli di linea Lufthansa e British Airways da/su Venezia in classe economica con franchigia bagaglio
• accompagnatore dall'Italia
• 1 driver guida in lingua italiana e 1 driver guida in lingua inglese
• trasferimenti con 2 veicoli 4x4 -8 partecipanti ciascuno- con tettuccio apribile
• acqua durante i trasferimenti
• sistemazione nelle strutture indicate con trattamento come da programma
• tutte le attività come da programma e ingresso ai parchi
• tasse di ingresso in Namibia e Botswana
•assicurazione medico-bagaglio Intermundial Multiassistenza Plus Basic (leggere attentamente massimali, termini e condizioni)
• kit da viaggio

La quota non comprende:
• Visto d’ingresso in Zimbabwe, 30USD da pagarsi direttamente in loco
• Ingresso Victoria Falls National Park, 20 USD da pagarsi direttamente in loco
• bevande durante i pasti

I commenti sono chiusi