Meravigliosa Polonia

DURATA: 8 giorni / 7 notti

TIPOLOGIA: tour di gruppo a partenze garantite con minimo 2 massimo 20 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 14915

1° giorno: CRACOVIA
Cena in hotel.
Arrivo all’aeroporto di Cracovia e trasferimento privato in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Alle ore 19.30 incontro con la guida per un briefing introduttivo al tour. Cena in hotel e pernottamento.

2° giorno: CRACOVIA - WIELICZKA - CRACOVIA
Colazione in hotel, pranzo libero e cena in ristorante tipico.
Giornata dedicata alla visita della citta', una delle più antiche città del Paese. Antica residenza dei re, è considerata la capitale della cultura della Polonia.Il centro storico è stato riconosciuto dall'UNESCO come uno dei 12 più preziosi complessi architettonici del mondo. La visita parte dalla Città Vecchia -circondata dal Planty, il parco costruito lungo le mura-, per proseguire con la Piazza del Mercato; è una delle più grandi piazze d’Europa, i cui dintorni sono rimasti immutati da quasi 700 anni e vantano edifici di un enorme valore storico, come la Basilica della SS. Maria Vergine (ingresso incluso), la Torre del Municipio, il Mercato dei Tessuti. Proseguimento delle visite alla Collina di Wawel per il Castello Reale (visita dei soli esterni) e la Cattedrale Reale, dove venivano coronati e sepolti i re, i capi di stato e gli artisti piu’ famosi della nazione. Nel pomeriggio partenza per Wieliczka per la visita delle famose miniere di salgemma, le più antiche miniere polacche ancora in attività dalle quali si estrae sale da 700 anni: un vero e proprio mondo sotterraneo unico per la sua bellezza. Cena in ristornate tipico. Pernottamento.

3° giorno: CRACOVIA - ZALIPIE - BARANOW SANDOMIERSKI - SANDOMIERZ
Colazione in hotel, pranzo libero e cena in hotel.
Partenza verso Zalipie, il "vilaggio dipinto ", non è difficile capire l'origine del nome: case, chiese, scuole, stalle, ponti, staccionate, granai, pozzi, alberi...tutto qui è decorato con variopinti motivi floreali! Si prosegue per Baranów Sandomierski per la visita di una delle più belle residenze rinascimentali della Polonia, il magnifico Castello Leszczynski; eretto tra il 1591 e il 1606 forse su progetto di Santi Gucci, e definito “piccolo Wawel” per la somiglianza con il Castello Reale di Cracovia. Proseguimento per Sandomierz e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

4° giorno: SANDOMIERZ - LUBLINO
Colazione in hotel, pranzo libero e cena in hotel.
Mattinata dedicata alla visita di Sandomierz. Superbamente appollaiata su un rilievo a dominio della Vistola, nel XX sec. Sandomierz ha avuto due grandi fortune toccate a nessun’altra città polacca: è stata totalmente risparmiata dalle due guerre mondiali e ignorata dai piani di industrializzazione del regime comunista. Il risultato è una Città Vecchia dall’impianto urbanistico medievale praticamente intatto e ricco di monumenti di pregio: la piazza del Municipio, la Cattedrale, il Palazzo del Vescovo, le chiese e i monasteri.
Nel pomeriggio proseguimento per Lublino, la metropoli dell’Est polacco, centro economico e universitario, capoluogo dell' omonimo voivodato e sede vescovile. Un centro storico affascinante e ben conservato testimonia il passato di una città un tempo potente, ricca di storia, arte e leggende. Visita del centro storico a piedi. Arrivo al Castello e visita della Cappella della Trinità, risalente al XIV secolo. Nel suo elegante interno con volte gotiche a costoloni, superbi affreschi ruteno-bizantini. Sistermazione in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno: LUBLIN - KAZIMIERZ DOLNY - VARSAVIA
Colazione in hotel, pranzo libero e cena in hotel.
Partenza per Kazimierz Dolny, uno dei borghi più affascinanti della Polonia, un ricco centro fiorito tra ’500 e ’600 con il commercio del grano; dopo la prima guerra mondiale si è affermato come luogo di villeggiatura prediletto da pittori, letterati e artisti in genere, che ne apprezzavano sia la bella posizione sulla riva destra della Vistola -tra boscose colline di löss incise da gole modellate dall’erosione- sia per i pregevoli monumenti come dimore e granai dei sec. XVI-XVII che ne compongono il tessuto urbano. Visita del centro storico con degustazione di "koguty ", un pane tradizionale particolarmente gustoso a forma di gallo. Proseguimento per Varsavia. All'arrivo sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

6° giorno: VARSAVIA
Colazione in hotel, pranzo libero e cena in ristorante tipico.
Giornata dedicata alla visita della città e dei suoi luoghi di interesse. Giro lungo il Tratto Reale, il più rappresentativo tratto della città che collega il Castello Reale al Palazzo di Łazienki e quello di Wilanów. L’itinerario formato dai secoli della storia attrae tramite l’atmosfera di palazzi, chiese e sedi del governo. Tour a piedi della Città Vecchia – affascinante labirinto di vicoli con chiese, residenze, Cattedrale di San Giovanni- e Piazza Rynek. Visita al Parco Reale Łazienki. Nel pomeriggio visita del Museo della Vodka Polacca con degustazione...è bene sfatare il mito che la vodka sia nata in Russia, perchè è la Polonia a vantarne i natali con grande orgoglio! Il Museo è situato nel quartiere Praga all’interno di un suggestivo complesso ottocentesco, in origine sede della distilleria della vodka “Koneser”. Cena in ristornate tipico. Pernottamento.

7° giorno: VARSAVIA - CZESTOCHOWA - OSWIECIM - CRACOVIA
Colazione in hotel, pranzo libero e cena in hotel.
Partenza verso Oswiecim e Cracovia con una sosta al Santuario della Madonna Nera di Czestochowa. La città di Czestochowa è il più conosciuto luogo di pellegrinaggi del paese e uno dei più importanti d’ Europa. Nel pomeriggio visita del Museo Nazionale di Martirologia di Auschwitz, iscritto nella lista del patrimonio mondiale UNESCO nel 1979 per il suo indubbio valore storico e culturale. Proseguimento per Cracovia e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

8° giorno: CRACOVIA
Prima colazione in hotel.
Trasferimento privato all'aeroporto, in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Sistemazione alberghiera in cat 3*, o similare:
Cracovia, Hotel Q
Sandomierz, Hotel Sarmata
Lublino, Hotel LUB
Varsavia, Hotel Radisson Sobieski

Post it

  • Per l'ingresso nel paese è necessaria carta d'identità in corso di validità
  • Ricordiamo che la classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene assegnata dagli organi competenti locali e non sempre corrisponde alla qualità degli standard ufficiali internazionali. Inoltre gli hotel raramente dispongono di letti matrimoniali e per camere triple s’intendono quasi sempre doppie con lettino aggiunto (brandina).

VIAGGIO DI 8 GIORNI / 7 NOTTI - MINIMO 2 PARTECIPANTI - SOLO SERVIZI A TERRA

Data Partenza Quota per persona in camera doppia
10/08/19 - 24/08/19 1040

Supplemento Singola: € 250

La quota comprende:

  • sistemazione nelle strutture indicate con trattamento come da programma
  • trasferimento privato da/per l'aeroporto, tutti i trasferimenti di gruppo indicati da programma
  • ingressi: miniere di sale a Wieliczka, Castello di Baranow, Capella della S. Trinita’ a Lublino
  • accompagnatore in lingua italiana dalla sera del giorno 1 alla sera del giorno 7
  • guide locali in italiano
  • Assicurazione medico/bagaglio Filo Diretto (massimale 10000€)
  • Kit da viaggio

I commenti sono chiusi