GIAPPONE NEL CUORE

DURATA: 10 giorni / 9 notti

TIPOLOGIA: tour di gruppo con partenze garantite - minimo 2 / massimo 22 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 11566

1° giorno, martedì 24 luglio o 21 agosto: Tokyo
All'arrivo in aeroporto, dopo il controllo passaporti e il ritiro dei bagagli, incontro con l'assistente in lingua italiana per il trasferimento a Tokyo con mezzi pubblici e per il check-in in hotel. (Le camere sono disponibili dalle ore 15:00). Tempo libero a disposizione. Pernottamento.

2° giorno, mercoledì: Tokyo
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Incontro con la guida parlante italiano alla lobby dell’hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Tokyo. Si inizia con la visita al Meiji Jingu, il santuario shintoista immerso nel verde e dedicato all’imperatore Meiji e a sua moglie. Il santuario è un edificio particolarmente rappresentativo dello shintoismo e vanta il più alto numero di visitatori durante le festività di Capodanno. La sala memoriale Meiji, originariamente usata come luogo per incontri governativi oggi è usata per celebrare matrimoni shintoisti. Passeggiata nel quartiere di Harajuku, area nota per essere il centro della moda e dello stile giovanile, e visita al Tokyo Metropolitan Government Building, il maestoso edificio progettato da Kenzo Tange, dalla cui terrazza all’ altezza di 202 metri si gode di una magnifica panoramica della mega città. In seguito visita dell’antico e caratteristico quartiere di Asakusa, dove sorge il tempio Senso-ji del VII sec., il più antico della città, ed il lungo viale Nakamise-dori con i suoi tradizionali negozi di souvenir. Rientro in hotel. Pernottamento

3° giorno, giovedì: Tokyo (Hakone - Kamakura - Tokyo)
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Intera giornata libera a disposizione per esplorare in autonomia i quartieri della sorprendente città di Tokyo.
**Possibilità di partecipare alla visita opzionale di Hakone e Kamakura.
Incontro con la guida parlante italiano alla lobby dell'hotel e partenza per Kamakura con bus privato. Visita al Grande Buddha di Kamakura, la monumentale statua del Buddha Amida, originariamente conservata nel Tempio Kotokuin, che si staglia solitaria sotto il cielo di Kamakura dal 1495, anno in cui il Tempio venne distrutto da uno tsunami. Visita al Tempio Hasedera con il suo splendido giardino pieno di ortensie e di fiori colorati. Nel pomeriggio mini crociera sul lago Ashi per ammirare il maestoso Monte Fuji e visita al sacro Santuario di Hakone, nascosta nella foresta. Rientro a Tokyo.

4° giorno, venerdì: Tokyo - Gokayama - Kanazawa
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Incontro con la guida parlante italiano. Trasferimento alla stazione di Tokyo con taxi pubblico e partenza con treno proiettile Shinkansen (2a classe - posti riservati) per Kanazawa, la cittadina immersa nella splendida cornice delle Alpi Giapponesi che vi riporterà nel Giappone feudale. Partenza da Kanazawa in bus privato per mezza giornata di escursione a Gokayama, il piccolo villaggio di case dai tetti di paglia dichiarato patrimonio mondiale dall’UNESCO. Le case di Gokayama, come quelle di Shirakawago, sono erette nello stile cosiddetto gassho-zukuri, caratterizzato da un tetto in paglia fortemente spiovente che ricorda due mani unite in preghiera. Rientro a Kanazawa in bus privato e sistemazione in hotel. Pernottamento.
**I bagagli pesanti verranno trasportati separatamente a Osaka a mezzo corriere. Ricordatevi di preparare un bagaglio a mano per il pernottamento a Kanazawa. Per ogni bagaglio extra 2500 yen da pagare in loco**

5° giorno, sabato: Kanazawa - Osaka
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Incontro con la guida parlante italiano. Mattinata dedicata al tour guidato dell'antica cittadina di Kanazawa. Visita allo splendido Parco Kenrokuen, uno dei tre giardini paesaggistici più belli del Giappone, che offre un quadro diverso in ogni stagione. Visita alla casa-museo della Famiglia Nomura, in cui si tramanda da 11 generazioni lo spirito dei samurai. Per finire, visita alle antiche abitazioni del distretto di Higashi Chaya, l’antico quartiere delle case da the e delle geishe. Trasferimento alla stazione di Kanazawa e partenza per Osaka con treno proiettile Shinkansen. All’arrivo, prima del check-in in hotel potrete passeggiare per Dotonbori, il vivace quartiere di Osaka noto per le sue luci ed i suoi colori sfavillanti. Pernottamento.

6° giorno, domenica: Osaka - Himeji - Miyajima
Prima colazione in hotel. Pranzo al sacco. Cena in ryokan
Incontro con la guida parlante italiano alla lobby dell’hotel e trasferimento alla stazione di Shin-Osaka con bus privato. Partenza per Himeji con treno Shinkansen (2a classe, posti riservati). Arrivo e visita al grandioso castello di Himeji, soprannominato “l’Airone Bianco”, per via del suo aspetto esteriore di un colore bianco brillante. Il Castello, appartenente al periodo Sengoku, è stato inserito tra i patrimoni dell’UNESCO nel 1993. Si proseguirà poi per Hiroshima, sempre con il treno veloce Shinkansen (2a classe, posti riservati). Per pranzo avrete il tipico pranzo giapponese da viaggio: il bento box. Arrivo e trasferimento sull’isola di Miyajima con bus privato e traghetto. Visita di Miyajima, "l’isola in cui convivono uomini e dei", alla scoperta di Itsukushima, lo splendido santuario costituito da una serie articolata di strutture a palafitta che risalgono al VI sec., noto soprattutto per il suo torii, il portale d’accesso ad un luogo sacro, posto nell’acqua. Check-in in ryokan. Cena tradizionale e pernottamento.
**I bagagli pesanti verranno trasportati separatamente a Kyoto a mezzo corriere. Ricordatevi di preparare un bagaglio a mano per il pernottamento a Miyajima**

7° giorno, lunedì: Miyajima - Hiroshima - Kyoto
Prima colazione in ryokan. Pranzo in ristorante locale. Cena libera
Mezza giornata dedicata alla visita di Hiroshima con guida in italiano e bus privato. Visita del Museo della Pace con la Cupola della bomba atomica, il famoso edificio sopravvissuto al bombardamento del 1945 e Patrimonio Mondiale UNESCO dal 1996. Per pranzo gusterete l’okonomiyaki (una frittata con diversi ingredienti cotta alla piastra) in un ristorante locale. Partenza da Hiroshima per Kyoto con treno Shinkansen (2a classe, posti riservati). Arrivo a Kyoto e trasferimento in hotel a piedi. Dopo il check-in in hotel avrete del tempo a disposizione per esplorare Kyoto in autonomia. Pernottamento.

8° giorno, martedì: Kyoto
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Incontro con la guida parlante italiano. Intera giornata dedicata alla visita di Kyoto, l'antica capitale del Giappone, con bus privato. Visita al Tempio buddhista Kiyomizudera*, letteralmente “Tempio dell’acqua pura”, uno dei templi più antichi e conosciuti del Giappone. La sua terrazza in legno, sostenuta da 139 pali giganti di 15 metri di altezza, è a strapiombo su un burrone ed offre un magnifico panorama. Visita dei dintorni (Ninenzaka e Sannenzaka) e nel pomeriggio visita al Tempio Kinkakuji (“Il Padiglione d’Oro”), il tempio simbolo della città, reso celebredal romanzo dello scrittore Yukio Mishima. Un meraviglioso giardino si estende davanti a questo padiglione ricoperto con foglie d’oro. Per finire visita al Tempio Ryoanji e al suo giardino secco con 15 rocce disposte in modo da non essere viste tutte insieme con un solo sguardo. La semplicità e la purezza di questo giardino sono l’emanazione dei principi del Buddismo Zen. Per concludere la giornata passeggiata nel distretto di Gion, che fu uno dei più esclusivi e rinomati quartieri di geishe (hanamachi) dell'intero Paese. Rientro in hotel. Pernottamento
*L’edificio potrebbe esser parzialmente coperto per restauro in corso.

9° giorno, mercoledì: Kyoto (Nara - Fushimi - Kyoto)
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Intera giornata libera a disposizione per esplorare in autonomia la meravigliosa città di Kyoto.
**Possibilità di partecipare all'escursione a Nara e Fushimi. Incontro con la guida parlante italiano alla lobby dell'hotel e partenza per Nara con bus privato. Viista del Tempio Todai-ji, letteralmente Grande Tempio Orientale, che custodisce il Grande Buddha, una delle statue bronzee più grandi del mondo, e del grande santuario shintoista Kasuga, circondato da circa 10.000 lanterne di pietra. Entrambi gli edifici si trovano nel parco di Nara, dove vivono numerosi daini in stato di semi libertà. Prima del rientro a Kyoto sosta lungo la strada per ammirare gli infiniti portali rossi (torii) del Fushimi Inari Taisha, santuario dedicato ad Inari, divinità del riso e patrono degli affari. Rientor in hotel. Pernottamento.**

10° giorno, giovedì 02 0 30 agosto: Kyoto - Osaka
Prima colazione in hotel
Check-out alle ore 11:00. Trasferimento all’aeroporto di Osaka in autonomia con Limousine bus (biglietto compreso) in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Sistemazioni selezionate in tour (o similari)
Tokyo, Hotel Grand Palace
Kanazawa, Hotel Mystays Premier Kanazawa
Osaka, Hotel Granvia Osaka
Miyajima, Ryokan Miya Rikyu
Kyoto, New Miyako Hotel

Post it

  • I cittadini italiani possono recarsi in Giappone senza visto per motivi di turismo e per un massimo di 90 giorni di permanenza.E' necessario essere in possesso del passaporto in corso di validità e del biglietto di rientro in Italia.
  • Le camere degli alberghi in Giappone sono particolarmente piccole rispetto alle dimensioni occidentali. Inoltre i soffitti sono molto bassi per cui si potrebbe avere un’errata percezione delle reali dimensioni delle camere. Solitamente il letto matrimoniale è il letto alla francese: le camere matrimoniali e fumatori sono su richiesta ed a causa della disponibilità limitata non possono essere garantite.
  • Tradizionalmente i giapponesi quando pernottano in ryokan cercano di arrivare verso le ore 16:00 (massimo ore 17:00) per godere pienamente dell'esperienza offerta. All'arrivo la struttura generalmente offre una tazza di te come benvenuto. La cena inizia massimo alle 19:30 e prima di cenare ci si immerge nelle vasche di acqua calda. Dopo il bagno si indossa lo yukata (tipo di kimono indossato in ryokan) e si va a cenare. Si consiglia di immergersi tre volte durante il soggiorno: prima di cena, prima di andare a dormire e presto la mattina. Dormirete sui futon adagiati sul pavimento di paglia (tatami).
  • Alle terme  (ONSEN) Le persone con tatuaggi (sia di piccole che grandi dimensioni) non possono accedere alle vasche pubbliche a meno che i tatuaggi non siano coperti da cerotti. Nelle vasche da bagno pubbliche si deve accedere completamente nudi. Non si può entrare né in costume né coperti da asciugamani. Bisogna lavarsi prima di entrare in vasca, è vietato lavarsi o sciacquarsi dentro la vasca.
  • treni giapponesi non sono dotati di appositi bagagliai (per questo motivo i nostri itinerari prevedono il trasporto bagaglio da una città all’altra). L'assistente o la guida aiuterà per le prenotazioni dei treni quando necessario. Non si garantisce l’assegnazione di posti vicini. È vietato parlare a voce alta sul treno, così come parlare con il cellulare.
  • Come abitudine giapponese a tavola i dolci sono raramente serviti. A volte ci potrebbe essere un piccolo piatto con della frutta insieme alle altre pietanze. In alcuni locali tipici bisogna togliersi le scarpe: si consiglia di portare con sé un paio di calzini (non è obbligatorio).
  • Molte volte per le visite dei templi o santuari è richiesto di togliersi le scarpe. Si consiglia di portare con sé un paio di calzini: non è obbligatorio, però i piedi nudi non sono graditi.
  • Gli sportelli dei taxi sono automatici, non si deve né aprirli né chiuderli.
  • È vietato fumare in strada (è consentito solo nelle aree fumatori).
  • Indicare le persone con l’indice non è considerato educato

Viaggio di 10 giorni / 9 notti - minimo 2 partecipanti - SOLO SERVIZI A TERRA

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola Note
24/07/18 2825 575
21/08/18 2750 575

Riduzione tripla adulti per persona € 105

COSTO ESCURSIONI FACOLTATIVE PER PERSONA
> Escursione HAKONE & KAMAKURA € 260
> Escursione NARA & FUSHIMI € 155

La quota comprende

  • Sistemazione negli hotel selezionati con trattamento come da programma
  • Assistente dall'aeroporto all'hotel in lingua italiana il giorno dell'arrivo
  • Visite e ingressi come indicati con guida in lingua italiana il 2° giorno e dal 3° all'8° giorno
  • Treno Shinkansen (2a classe, posti riservati) Tokyo-Kanazawa, Kanazawa-Osaka,Shin Osaka-Himeji ,Himeji-Hiroshima, Hiroshima-Kyoto.
  • Bus privato come specificato nell’itinerario
  • Trasporto dei bagagli tramite corriere nelle tratte Tokyo-Osaka e Osaka-Kyoto (1pz/pp) Eventuali colli aggiuntivi con supplemento (2,500 yen per ogni collo aggiuntivo)
  • Assicurazione medico/bagaglio Filo Diretto (massimale 10000€)
  • Kit da viaggio

I commenti sono chiusi