Cile, Deserto e Nord

DURATA: 10 giorni / 9 notti

TIPOLOGIA: tour di gruppo a partenze giornaliere garantite con minimo 2 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 14871

1° giorno: Santiago
Arrivo a Santiago e incontro con il personale locale per il trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città di Santiago iniziando con una camminata nel centro della città e visitando la cattedrale e Il Palazzo del Governo “La Moneda” (solo dall'esterno). Proseguimento lungo i principali viali della parte antica della città, attraversando il quartiere Bohème di Bellavista per arrivare al Cerro San Cristobal, da dove si potrà godere di una magnifica vista panoramica di Santiago e della Cordigliera delle Ande. Rientro in hotel e pernottamento.

2° giorno: Santiago – Viña del Mar – Valparaíso – Santiago
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Partenza verso la costa attraversando le valli di Curacavi e Casablanca, quest’ultima conosciuta per il successo avuto nella produzione di vini bianchi di alta qualità. Il tour proseguirà fino alla costa con la visita della spiaggia Las Salinas, di Reñaca e di Viña del Mar, la "Città Giardino" con i bei parchi e le decorazioni floreali. Visita dell’edificio del Casino Municipale e del tradizionale viale Costanera. Si continua verso Valparaíso, città del secolo XVI ubicata in mezzo ai colli alla quale si accede grazie a stradine, scale e funicolari, dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’Umanità per la sua ecclettica e particolare architettura. Rientro a Santiago in serata. Pernottamento.

3° giorno: Santiago / Arica – Putre
Prima colazione e cena in hotel. Pranzo al sacco
Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo su Arica. All'arrivo, incontro con la guida e breve visita della città di Arica, conosciuta come la città “dell’eterna Primavera” per il suo gradevole clima. Visita delle spiagge Chincorro e Lisera, del pittoresco molo di pescatori che attira pellicani e leoni marini, della Cattedrale San Marcos, e della Casa della Cultura entrambi disegnate da Gustavo Eiffel. In seguito salita al Morro storico da dove si potrà godere di un meraviglioso paesaggio. Continuazione verso la valle di Azapa per osservare i geoglifi dell'Alto Ramirez, il Cerro Sagrado e il museo archeologico di San Miguel, dove si possono vedere le mummie di "Chinchorrollo", le più antiche del mondo. P artenza quindi per Putre, a 3500 metri sul livello del mare, con pranzo al sacco lungo il tragitto. Durante il percorso si potranno ammirare i geroglifici della valle di Lluta e i cactus candelabro nella Quebrada de Cardones, oltre ad avere un po' di tempo a disposizione per una breve passeggiata nel Pukara de Copaquilla. Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Putre – Parco Nazionale di Lauca – Arica
Prima colazione in Hotel. Pranzo al sacco. Cena libera
Intera giornata di escursione al Parco Nazionale di Lauca, dichiarato dall’Unesco Riserva Mondiale della Biosfera, ricco di una spettacolare fauna e flora tipica dell’altipiano andino: vigogna, lama e alpaca, fenicotteri nelle piccole lagune e numerose specie di uccelli andini tra i quali, con un po’ di fortuna, si potranno ammirare ñandú e condor. Proseguimento per Parinacota, dichiarato Monumento Nazionale, con la sua chiesa costruita in tipico stile barocco-meticcio (secolo XVII) utilizzando mattoni di “adobe” e di pietra, con il tetto di paglia e il campanile separato dal resto dell'edificio. Si arriva quindi al Lago Chungará, il più alto del mondo a 4.500 metri d’altezza, circondato dai vulcani gemelli Parinacota (6.330) e Pomerape (6.240). Pranzo pic-nic sulla sponda del lago e rientro ad Arica.

5° giorno: Arica – Iquique
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Partenza per Iquique a circa 300 Km a Sud, attraversando parte del deserto, vedendo i geoglifi di Chiza e Teliviche, fino ad arrivare alla Riserva Nazionale Pampa del Tamarugal dove l’arido paesaggio si trasforma in boschi di Tamarugos, alberi che si sono adattati al terreno secco e salino. Sosta al “cerro Unita” per la visita del “Gigante di Atacama”, la figura antropomorfa più grande del mondo con i suoi 86 metri d’altezza, che rappresenta un capo Tiwanaku. Proseguimento per le Officine di salnitro di Humberstone e Santa Laura, dichiarate dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Nel secolo passato questa zona si sviluppò notevolmente grazie alla produzione di salnitro che veniva esportato in Europa e Stati Uniti. Durante la visita si potranno osservare gli edifici adibiti ad abitazioni, il mercato, il teatro, la chiesa, la piscina, e la zona dei macchinari. Arrivo in hotel a Iquique e pernottamento.

6° giorno: Iquique – Tocopilla – Calama – San Pedro de Atacama
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Breve visita della citta: la chiesa “grotta di Lourdes”; il parco; la spiaggia Cavancha; la Calle Baquedano caratterizzata da molti edifici in stile “Revival Greek”, costruiti durante l’epoca della fiorente industri di salnitro; il Palazzo Astoreca, costruito nel 1904; piazza Prat e la Torre dell’orologio del 1877; il teatro comunale del XIX secolo costruito in Oregon Pine; la cattedrale; palazzo Rimac (ex dogana); il villaggio di pescatori e il molo Prat con leoni marini e pellicani. Partenza verso San Pedro per un bellissimo viaggio lungo la strada costiera e alcuni villaggi di pescatori. Al pomeriggio il viaggio prosegue attraverso il deserto di Atacama con una sosta a Calama per ammirare la vista panoramica della miniera di Chuquicamata. Arrivo in hotel e pernottamento.

7° giorno: San Pedro de Atacama
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Giornata di visita alle lagune Miñiques e Miscanti, due piccoli laghi d’altura nella Reserva Nacional de los Flamencos. Si percorrono circa 350 km e si sale a circa 4.500 metri. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca coloniale. Pranzo in ristorante locale e rientro a San Pedro previsto per il pomeriggio con visita al Salar de Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si estende per circa 300.000 ettari con una larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si ammira la Laguna Chaxa, habitat dei fenicotteri rosa. Proseguimento verso Toconao, un piccolo “pueblo” coloniale interamente costruito in liparite. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

8° giorno: San Pedro de Atacama
Prima colazione in corso di escursione. Pranzo e cena liberi
Partenza prima dell’alba (4.00 del mattino) per i Geiser del Tatio. Arrivo e visita guidata del campo geotermale per osservare le imponenti fumarole che raggiungono il loro massimo splendore prima dell’alba. Prima colazione di fronte ai Geiser e rientro a San Pedro de Atacama: lungo il percorso si godrà di una spettacolare vista dei Vulcani Tocorpuri e Sairecahur. Nel tardo pomeriggio visita della cordigliera del sale, la valle di Marte (chiamata anche valle della morte) e la Valle della Luna, da dove si potrà godere di un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama. Pernottamento.

9° giorno: San Pedro de Atacama – Calama / Santiago
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo su Santiago. All'arrivo incontro con il personael locale per il trasferimento in hotel. Tempo libero a disposizione.

10° giorno: Santiago
Prima colazione in hotel.
Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia

Sistemazioni selezionate in tou (o similari) - categoria Standard
Santiago, hotel Providencia
Putre, hotel Qantati
Arica, hotel Arica
Iquique, hotel Terrado Arturo Prat
San Pedro de Atacama, La Casa de Don Tomas

Sistemazioni selezionate in tou (o similari) - categoria Comfort
Santiago, hotel Pullman Santiago el Bosque
Putre, hotel Qantati
Arica, hotel Diego de Almagro  (camere vista mare)
Iquique, hotel Terrado Cavancha
San Pedro de Atacama, hotel Altiplanico Atacama

Post it

  • Sono qui indicate solamente le quote dei servizi a terra. La tariffa dei voli intercontinentali e nazionali verrà proposta di volta in volta contestualmente alla specifica richiesta.
  • Ai cittadini italiani non è richiesto il visto d'ingresso per un soggiorno massimo di 6 mesi. E' necessario avere il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi alla data di ingresso nel Paese.
  • Sono possibili partenze PRIVATE a cadenza giornaliera con un minimo di 2 partecipanti.

Viaggio di 10 giorni / 9 notti - minimo 2 partecipanti - SOLO SERVIZI A TERRA - categoria STANDARD

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola Note
18/05/20 2770 570
15/06/20 - 29/06/20 2840 570
13/07/20 - 27/07/20 - 10/08/20 2905 570
24/08/20 2840 570
07/09/20 2770 570

Supplemento sistemazione in hotel di categoria COMFORT
In doppia per persona € 170
Supplemento singola € 630

Sono possibili partenze PRIVATE a cadenza giornaliera con un minimo di 2 partecipanti. Quotazione su richiesta.

La quota comprende

  • trasferimenti da/per gli aeroporti e in tour con mezzi dotati di aria condizionata
  • sistemazione negli hotel prescelti con trattamento come da programma
  • visite e ingressi come indicati con guida in lingua italiana (tranne nel trasferimento a San Pedro de Atacama dove sarà presente solo l'autista in lingua spagnola e non la guida)
  • assicurazione medico/bagaglio Intermundial Multiassistenza Plus Basic (leggere attentamente massimali, termini e condizioni)
  • kit da viaggio

I commenti sono chiusi