BAJA CALIFORNIA: LA MAGIA DI CABO PULMO – Un viaggio con Claudia Capodarte

DURATA: 8 giorni / 7 notti

TIPOLOGIA: tour individuale a partenze garantite giornaliere con minimo 6 partecipanti

CODICE ITINERARIO: 11090

1° giorno: San José del Cabo
Cena in hotel
Arrivo all’aeroporto di Los Cabos. Trasferimento libero in hotel dove vi attenderà la guida per aiutarvi nelle operazioni di check in. Prima di cena, ritrovo con tutti i partecipanti per il benvenuto e per conoscere Claudia Capodarte, rinomata esperta della vita marina che vi accompagnerà in tour. Cena di benvenuto nell’allegro ristorante dell’albergo e pernottamento.

2° giorno: San José del Cabo – Cabo Pulmo
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante.
La punta estrema della penisola, Los Cabos, é delimitata da due cittadine distinte unite da “Los Cabos Corridor”, una strada costiera fiancheggiata da lussuosi alberghi. San José del Cabo é una cittadina con un suggestivo centro storico, stradine strette ed edifici coloniali mentre Cabo San Lucas é un centro di gran turismo nato recentemente. Si parte per Cabo San Lucas dov’é tradizionale fare una gita in barca per avvicinarsi al famoso arco che segna il luogo dove “la terra finisce e comincia il paradiso” proseguendo poi in mare aperto per l’ osservazione delle grandi balene megattere che spesso compiono acrobazie spettacolari. Dopo pranzo trasferimento a Cabo Pulmo per addentrarsi in un ambiente di pace e tranquillitá, un salto nel passato. Il villaggetto di strade sterrate e casette con tetto di palma riceve energia elettrica solamente dal sole. Il Parco Marino protetto di Cabo Pulmo é considerato l’acquario naturale della Bassa California, per la presenza del reef di coralli e la quantità di specie marine. Visita al Centro di Accoglienza del Parco Marino per conoscere l’ecosistema dell’unico reef della Penisola. Cena in uno dei ristoranti del villaggio con piatti tipici da gustare sotto i tetti di palapa alla luce delle lanterne. Pernottamento in bungalows tipo palapas (con tetto di palma).

3° giorno: Cabo Pulmo
Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Cena libera
Mattinata a tu per tu con i leoni marini più grandi. Un’escursione in snorkelling porta in 3 diversi punti che permettono la visione dei coralli tra cui quelli blu e delle specie di pesci del Mare di Cortes. Infine, lo snorkelling con i grandi maschi di leoni marini in uno dei rari luoghi in cui è possibile avvicinarli in acqua non essendoci le femmine delle quali sono molto gelosi. Pranzo in un ristorante sulla spiaggia. Nel pomeriggio, si prende il té nel bush del deserto per ammirare il volo degli avvoltoi in una valle spettacolare dove la boscaglia è circondata dai rilievi popolati da vari rapaci. L’uso esclusivo di energia solare nel villaggio permette una visione incredibile del cielo stellato e della luna sul mare. Cena libera. In serata, notte magica di Cabo Pulmo: falò sulla spiaggia bianca seduti intorno al fuoco per sorseggiare vino freddo e godersi la notte stellata.

4° giorno: Cabo Pulmo La Ribera – Santiago – Cabo Pulmo
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante
Al mattino, trasferimento a La Ribera per godere di un’esperienza sensoriale nei profumi dell’Oasi. Visita ad un’oasi botanica molto speciale: avvolti dagli aromi della vegetazione si possono ammirare le piante autoctone del deserto e le spettacolari palme giganti circondate da una giungla di rarità provenienti da tutto il mondo. Alcune strutture dai materiali naturali sono inserite in questo paradiso verde, secondo lo stile chiamato “natural construction”: dalla doccia sotto gli alberi al salotto all'aperto immerso nella natura. Tisane profumate dalle molteplici proprietà benefiche introducono al tour. Pranzo nell'oasi a base di ingredienti biologici prodotti in loco. Nel pomeriggio proseguimento per Santiago alle porte della grande catena montuosa Sierra la Laguna. In uno scenario selvaggio mozzafiato di rocce e oasi di palme si raggiungono le sorgenti e le piccole cascate per un bagno corroborante e un idromassaggio naturale. Rientro a Cabo Pulmo e cena in ristorante. Pernottamento.

5° giorno: Cabo Pulmo
Prima colazione in hotel. Pranzo al sacco. Cena in ristorante
Al mattino trasferimento a Los Arbolitos, la spiaggia dei calanchi e dei coralli, dalle sabbie rosate bagnate da acque turchesi. Snorkelling dalla spiaggia per esplorare il giardino dei coralli e i pesci multicolori come in un acquario. Si parte quindi in kayak per ammirare le tre spiagge selvagge che circondano la baia e i castelli di arena, formazioni scolpite dal vento che formano la parete delle spiagge: la nursery degli squali zambesi. Seduti su rocce che sorgono sull’acqua, si fa un pranzo al sacco per poi trasferirsi alla vicina baia di Los Frailes, un’altra baia spettacolare abitata da un accampamento di pescatori. Dalle alte falesie di granito alla remota lingua di sabbia bianca sormontata da montagne appuntite che ricordano un paesaggio polinesiano, è tutto un susseguirsi di scenari. Attesa del tramonto per vedere gli spettacolari salti delle mobule, le piccole mante bianche e nere che a volte rientrano qui numerose e a volte solitarie (da marzo a maggio). Rientro a Cabo Pulmo e cena in un ristorantino locale. Pernottamento

6° giorno: Cabo Pulmo – La Paz
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante
Si lascia Cabo Pulmo e si prosegue verso il nord per La Paz, capitale della Bassa California Sud dal 1829. Lungo il percorso sosta alla cittadina mineraria di El Triunfo con passeggiata fra i resti delle fonderie e le ciminiere tra le quali una alta 300 metri é stata disegnata da Eiffel. Arrivo a La Paz, pranzo sul lungomare e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio ci si imbarca per una magnifica avventura con lo squalo balena, il pesce piú grande del mondo che in inverso regna sovrano nel mare di Cortes. Dalla barca si avvista la sua lunga silhouette a poca profonditá: è il momento di tuffarsi e nuotare al suo fianco. All’improvviso lo squalo sparisce e si inizia una nuova ricerca, un emozionante gioco e un’occasione rara per osservare da vicino il gigante nomade del blu. La sera, passeggiata sul “malecón”, il famoso lungomare di La Paz, assieme agli abitanti locali e cena in un rinomato ristorante.

7° giorno: La Paz – Isla Espiritu Santos – La Paz
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena in ristorante
Si parte al mattino per una giornata altrettanto idillica in un’isola incontaminata. Il Mare di Cortes é ritenuto uno dei posti piú diversificati del mondo dal punto di vista della biología marina. Situata in una riserva marina naturale, l’isola di Espiritu Santo é stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanitá. Un’escursione in barca a quest’isola offre una giornata piena di meraviglie e attivitá: si possono fare interessanti osservazioni ecologiche, geologiche e botaniche. In un isolotto remoto rieccheggiano i richiami dei leoni marini della Bassa California, uno dei rari luoghi del pianeta dove si può interagire in acqua con l’intera colonia. I giovani i e le femmine si lasciano avvicinare e spesso giocano con l’uomo. Avvistamento delle colonie di uccelli marini tra cui sule dalle zampe azzurre e fregate. Spiagge vergini, baie, anfratti, acque cristalline dallo smeraldo al turchese saranno lo scenario esclusivo dove godersi questo paradiso. Di ritorno a La Paz, cena di addio in un ristorante suggestivo.

8° giorno: La Paz – Los Cabos Airport
Prima colazione in hotel
Al mattino trasferimento all’aeroporto di Los Cabos in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Sistemazioni selezionate in tour (o similari)
San José del Cabo, Hotel Tropicana Inn 3*
Cabo Pulmo, Bungalow palapa
La Paz, Hotel Hyatt Place 4*

Post it

  • CLAUDIA CAPODARTE ha realizzato oltre 100 documentari per la televisione italiana nei luoghi più belli del mondo con lo scopo di mostrare al pubblico il  rapporto speciale che ha instaurato con i grandi animali del mare. Durante i suoi innumerevoli viaggi intorno al mondo ha incontrato quasi tutte le specie di pinnipedi, delfini, squali e balene, seguita dai media che l'hanno nominata Lady Shark. Seguendo le migrazioni dei giganti del mare Claudia è approdata alla Bassa California e ha scoperto qui il suo paradiso. Cabo Pulmo, nel Sud della penisola, è diventato la sua base:  una valle segreta che ricorda un angolo di Africa con il bush del deserto punteggiato dai tetti di palma chiamati palapas, spiagge incontaminate dalla sabbia rosata lambite dalle acque turchesi, centinaia di pesci e di coralli, i grandi leoni marini e, durante la stagione, le balene megattere. In questo viaggio speciale Claudia sarà la guida esclusiva che vi accompagnerà alla scoperta degli angoli meno conosciuti del Sud, set naturali dei suoi documentari.
  • Non è richiesto visto d'ingresso.
  • A Cabo Pulmo la sistemazione prevista è in bungalow palapa, con tetto di palma
  • Per arrivi dagli Stati Uniti si pagheranno circa 25 usd alla dogana per l'entrata in Messico

Viaggio di 8 giorni / 7 notti - minimo 6 partecipanti - SOLO SERVIZI A TERRA

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola Notte extra per persona
dal 01/04/18 al 31/10/18 2230 400

Riduzione minimo 8 partecipanti € 50
Riduzione minimo 10 partecipanti € 240

La quota comprende

  • Trasferimenti in tour dal 2° al 7° giorno con mezzi privati dotati di aria condizionata, bottiglie d'acqua e spuntini a disposizione
  • Pernottamento nelle strutture indicate (o similari) con trattamento di pensione completa (esclusa la cena del 3° giorno)
  • Escursioni e visite indicate nel programma con l'accompagnamento della famosa documentarista subacquea Claudia Capodarte
  • Guida / autista parlante italiano basilare
  • Tasse e mance negli hotel (sono escluse la mancia alla guida e all'autista)

I commenti sono chiusi