GIORDANIA E ISRAELE: NATALE 2019 A BETLEMME

DURATA: 8 giorni / 7 notti

TIPOLOGIA: tour di gruppo con partenza a data fissa con minimo 2 partecipanti

CODICE ITINERARIO:12248

1° giorno, 20 dicembre 2019: Amman
Cena in hotel.
Arrivo all'aeroporto internazionale di Amman, disbrigo delle formalità doganali e assistenza da parte del nostro staff. Trasferimento in hotel e sistemazione nella camera riservata (check in dopo le ore 14). Resto della giornata a disposizione. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno, 21 dicembre 2019: AMMAN - JARASH - AMMAN CITY TOUR - AMMAN
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
Visita di Jarash, detta anche la Pompei d'Oriente: si potranno ammirare il Teatro meridionale, il Tempio di Zeus, il Tempio di Artemide e poi il Ninfeo e il Cardo massimo. Rientro in hotel per cena e pernottamento. Rientro ad Amman, visita della capitale con la cittadella che conserva resti romani, bizantini e islamici e che domina il Teatro Romano del 138 d.C. e il Tempio di Ercole, costruito nel 166 d.C.. Tempo libero per una piacevole visita a piedi nella città vecchia. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

3° giorno, 22 dicembre 2019: AMMAN – MADABA – NEBO – MAR MORTO
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
Dopo colazione, partenza da Amman per la visita di Madaba, famosa per i suoi eccezionali mosaici bizantini; nella chiesa ortodossa di San Giorgio si potrà ammirare la splendida Mappa della Terra Santa, mosaico pavimentale eseguito intorno al 560 d.C.. Proseguimento per il Monte Nebo dove si ritiene che vi sia la tomba di Mosè. Proseguimento per il Mar Morto. All'arrivo, sistemazione nella camera riservata e tempo libero. Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno, 23 dicembre 2019: AMMAN – FRONTIERA DI ALLENBY- GERUSALEMME – BETLEMME
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
Partenza per la frontiera di Allenby, attraverso il famoso ponte che separa le due nazioni. Incontro con la guida per la visita guidata di Gerusalemme, iniziando con vista panoramica dal Monte degli Ulivi. Si scende nella Valle di Josaphat - visita alla Chiesa Pater Noster e alla Chiesa dell'Ascensione, il Giardino del Getsemane e alla Chiesa di tutte le Nazioni-. Si prosegue per il monte Sion per visitare il Cenacolo (la camera dell'ultima cena), la tomba di Re David e l'Abbazia della Dormizione. Nel pomeriggio si entra nella Città Vecchia attraverso la Porta del Dung, per visitare il Muro del Pianto. Lungo la "Via della Croce" (Via Dolorosa) si raggiunge il Santo Sepolcro. Al termine del tour partenza per Betlemme, all'arrivo sistemazione nella camera riservata. Cena e pernottamento.

5° giorno, 24 dicembre 2019: BETLEMME – AIN KAREM
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
Giornata dedicata alla visita della città. La Basilica della Natività, la Grotta di S. Girolamo e il Campo dei Pastori -il luogo dove gli angeli annunciarono la nascita di Cristo-. Nel pomeriggio, partenza in pullman per la visita ad Ain Karem, luogo della nascita di S. Giovanni Battista. Sosta al Santuario della Visitazione. Rientro in hotel situato nei pressi della Piazza della Mangiatoia, dove maggior parti dei fedeli trascorrono la notte e dove si svolge la Santa Messa di Natale. Sarà possibile prendere parte alla celebrazione della Messa in piazza.
Importante: In occasione delle festività natalizie un enorme numero di fedeli provenienti da ogni parte del mondo - e da Betlemme stessa - si riunisce nella piazza per celebrare il Santo Natale. In molti tentano di entrare all’interno della grotta, ma la maggior parte di essi non ne avrà modo per semplice mancanza di spazio. La maggior parte di essi, anche per trovare un momento di raccoglimento, preferirà stazionare fuori.

6° giorno, 25 dicembre 2019: BETLEMME – FRONTIERA DI ALLENBY - WADI RUM – PETRA
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
Si saluta Betlemme nella festosa atmosfera natalizia, per raggiungere il ponte di Allenby e rientrare in Giordania. Proseguimento per il deserto di Wadi Rum, anche detto "Valle della Luna" e luogo delle gesta del tenete colonnello Thomas Edward Lawrence, più noto come Lawrence d'Arabia. È il più vasto e magnifico dei paesaggi della Giordania: si effettuerà una escursione tra le dune in jeep 4x4 per poter godere di quest'unico spettacolo al mondo e vedere anche le scrizioni rupestri (petroglifi) disseminati nella zona. Si saluta il Wadi Rum al tramonto del sole, proseguendo per Wadi Mousa (Petra). All'arrivo sistemazione nella camera riservata, cena e pernottamento.

7° giorno, 26 dicembre 2019: PETRA - AMMAN
Prima colazione e cena in hotel, pranzo libero.
Giornata dedicata alla visita di Petra, raggiungibile a piedi attraverso il sîq lungo oltre 1 km. All'uscita dal sîq ci si trova di fronte alla facciata dell'imponente El Khasneh, il Tesoro, lo spettacolare, famoso e meglio conservato monumento di Petra. Sono più di 800 qui i monumenti, tombe caverne, tra i quali il Monastero (Ed Deir), l'Alto Luogo Sacrificale (Al Madhabh), la Tomba di Aronne fratello di Mosè e molto altro. Al termine della visita partenza per Amman. All'arrivo sistemazione nella camera riservata, cena e pernottamento.

8° giorno, 27 dicembre 2019: AMMAN – AEROPORTO
Prima colazione in hotel.
Trasferimento all'aeroporto, in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

Sistemazione alberghiera proposta in tour (o similare):
Amman, Gerasa hotel, 4*
Mar Morto, Holiday inn Mar morto, 5*
Petra, Old village hotel, 5*
Betlemme, Jacir Palace hotel, 5*

Post it

  • Per l'ingresso in Giordania è necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data di partenza. Il visto si ottiene all'arrivo in aeroporto ed è incluso nella quota del pacchetto.
  • La quota base non comprende la tassa di uscita dalla Giordania (circa 14$) e la tassa d'uscita da Israele (circa 48$) e il costo del pullman tra le parte giordana e israeliana del ponte di Allenby (14.0$ a persona a tratta) .
  • Descrizione della serata del 24 Dicembre: nella Basilica della Natività di Betlemme, i frati francescani custodi del luogo santo accolgono il Patriarca di Gerusalemme. Dopo l’ingresso nella Chiesa di S. Caterina attraverso la Basilica della Natività, celebrazione dei solenni Primi Vespri di Natale. Segue Processione nella Grotta che fa risuonare i primi vagiti del Dio-bambino -processione che i frati minori svolgono quotidianamente, ma che in occasione delle festività natalizie riveste particolare solennità-. Il momento più alto delle celebrazioni si svolge di notte, quando il Patriarca di Gerusalemme e suo Vescovo coadiutore presiedono il canto dell’Ufficio delle letture, seguito dalla S. Messa di Natale. La celebrazione conclude con una nuova processione nella Santa Grotta, dove viene portata un'immagine del Bambin Gesù: nel luogo stesso della Natività viene cantato il Vangelo, e la S. Messa sara` animata dal canto della Corale di Terra Santa.

VIAGGIO DI 8 GIORNI / 7 NOTTI - MINIMO 2 PARTECIPANTI - SOLO SERVIZI A TERRA

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola
20/12/19 1350 385

La quota base non comprende:
- la tassa di uscita dalla Giordania (circa 14$)
- la tassa d'uscita da Israele (circa 48$)
- Il costo del pullman tra le parte giordana e israeliana del ponte di Allenby (14$ per persona a tratta)

La quota comprende:

  • visto d'ingresso nel Paese
  • trasferimenti privati da/per l'aeroporto di Amman e in tour con mezzi dotati di aria condizionata
  • sistemazione negli hotel selezionati o similari con trattamento di mezza pensione (prima colazione e cena)
  • 2 ore jeep safari nel deserto del Wadi Rum
  • visite ed ingressi ai siti come da programma con guida accompagnatore in lingua italiana per tutta la durata del tour
  • Polizza assicurativa medico bagaglio Filo Diretto con massimale di € 10.000 (termini di polizza e condizioni nella sezione contatti)
  • kit da viaggio

I commenti sono chiusi