Tibet Essenziale in treno – 2017

Un itinerario che comprende la Cina e il Tibet essenziali. Il tour tocca le mete più classiche della Cina, con Pechino, la Città Proibita culla dell'Impero cinese; Xi'an, il punto più orientale della Via della Seta, e Shanghai, o Parigi dell'Est, la città più popolata della Cina e la terza a livello mondiale, includendo due notti nella fantastica Lhasa,"il luogo degli dei", la seconda citta' piu' popolosa dell'altopiano tibetano ed e' una delle piu' alte citta' al mondo, rinomata per i suoi edifici buddisti.

Tour collettivo garantito per un minimo di 2 partecipanti.
I gruppi non sono mai superiori ai 26 partecipanti.
È possibile effettuare lo stesso tour, su base privata, con partenze giornaliere.

Inizio del tour di lunedì o giovedì (di sabato solo in Luglio e Agosto) da Pechino.

1° giorno, Pechino - Arrivo
Arrivo a Pechino, disbrigo delle formalità aeroportuali e trasferimento organizzato in hotel. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Tempo libero per il relax. Pernottamento in hotel.

2° giorno, Pechino
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante locale, cena tipica
Al mattino incontro con la guida e inizio delle visite della capitale: la Piazza Tian An Men, la più grande piazza al mondo, con i suoi 440.000 metri quadrati può ospitare circa un milione di persone per pubbliche celebrazioni o raduni. A seguire visita della Città Proibita, che fu il palazzo imperiale delle dinastie Ming e Qing. Si trova nel centro di Pechino, per quasi 500 anni è servito come abitazione degli imperatori e delle loro famiglie, così come centro cerimoniale e politico del governo cinese. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, visita al Palazzo d'Estate o Yiheyuan ("Giardino dell'armonia educata"): è un palazzo dominato dalla collina della longevità (alta 60 metri) e dal lago Kunming. Si estende su di una superficie di alcuni chilometri quadrati e nel complesso di edifici si trovano una notevole varietà di palazzi, giardini ed altre strutture architettoniche. In serata, cena di benvenuto al Beijing Roast Duck Restaurant. Pernottamento in hotel.

3° giorno, Pechino
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante locale, cena libera
Al mattino visita della Grande Muraglia, colossale opera architettonica concepita a scopo difensivo e via di comunicazione lunga oltre 6.000 km. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio sosta fotografica all’interno del Parco Olimpico, allo Stadio, noto come “The bird’s nest” per la caratteristica forma a nido di uccello, e al “Water Cube”, centro acquatico all’avanguardia inaugurato in occasione delle Olimpiadi 2008. Pernottamento in hotel.

4° giorno, Pechino - Xian
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante locale, cena libera
Al mattino visita guidata al Tempio del Cielo, noto anche come Tempio del Paradiso, è un complesso di edifici culturali taoisti. Il tempio era usato per il culto officiato dall'imperatore al "Cielo" (Tian), la divinità principale della religione tradizionale cinese, il quale teneva cerimonie di sacrificio per invocare il vento, la pioggia e la pace sotto il cielo. Pranzo in ristorante locale. Dopo pranzo, trasferimento organizzato all'aeroporto e imbarco sul volo per Xi'an. All'arrivo, trasferimento all'hotel, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

5° giorno, Xian
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante locale, cena libera
Al mattino incontro con la guida e visita al celeberrimo Esercito di Terracotta, le statue di "guardia" alla tomba del primo imperatore cinese Qin Shi Huang (260 a.C. - 210 a.C.) e alle carrozze bronzee. La collezione, non tutto ancora è stato portato alla luce, conta 130 carri, 500 carrozze, 116 cavalieri e 7000 statue a grandezza naturale. Incredibilmente, nessuna caratteristica od espressione dei soldati è stata mai duplicata. A seguire, visita di un laboratorio artigianale di terracotta. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita alla Pagoda della Piccola Oca Selvatica, un edificio costruito nel 684 come omaggio per l'imperatore Tang Gaozong. È a pianta quadrata, originariamente formato da 15 piani, ma in seguito alle vicissitudini storiche sono rimasti solo 13 piani. Si prosegue con la visita della Grande Moschea, una delle più grandi di tutta la Cina, sintesi di architettura cinese e islamica, situata nel quartiere islamico della città: vicoli e viuzze di commercianti e artigiani con i prodotti caratteristici. Rientro in hotel e pernottamento.

6° giorno, Xian / Xining - Lhasa
Prima colazione in hotel, pranzo libero, cena libera
Al mattino trasferimento organizzato dall'hotel all'aeroporto in tempo utile per il volo Xi'an - Xining. All'arrivo a Xining, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Lhasa (treno Z265/Z165), “terra degli Dei”, capitale della Regione Autonoma del Tibet, centro delle attività politiche,
economiche, culturali e religiose del paese. Pernottamento a bordo del treno (in cuccetta, 4 persone per scompartimento).

7° giorno, Lhasa
Arrivo a Lhasa, trasferimento dalla stazione ferroviaria di Lhasa all'hotel e sistemazione nelle camere riservate. Tempo a disposizione
per l’acclimatamento all’altitudine. Pernottamento.

8° giorno, Lhasa - Yamdruktso Lake - Lhasa
Prima colazione in hotel, pranzo a picnic, cena libera
Al mattino, trasferimento a Gyantse passando sul famoso Lago Yamdrok a 4488 metri di altitudine, il lago scorpione dalle acque turchesi e dalla grande superficie di 678 metri quadrati, uno dei tre grandi specchi d’acqua sacri del Tibet, terra di grandi bellezze naturali, assieme al Lhamo La-tso, al Namtso e al Manasarovar. Pranzo pic-nic sul lago. Rientro in hotel a Lhasa. Pernottamento.

9° giorno, Lhasa
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante locale, cena libera
Al mattino visita del Palazzo Potala, ex residenza invernale del Dalai Lama, vasto e maestoso labirinto di corridoi e scale che conducono in innumerevoli camere riccamente decorate con statue, tombe, dipinti e oggetti d'antiquariato. Si sale oltre il Palazzo Bianco nel Palazzo Rosso, con l’esperienza indimenticabile delle lunghe file di pellegrini che offrono sciarpe di seta, monete o burro di yak da bruciare nei santuari. Nota: la visita richiede una buona forma fisica a causa delle scalinate.
Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita del Monastero di Sera, uno dei tre più grandi del Tibet dove hanno luogo i famosi "dibattiti quotidiani" dei monaci. Rientro in hotel e pernottamento.

10° giorno, Lhasa
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante locale, cena libera
Al mattino visita del tempio di Jokhang, più piccolo del Potala ma non meno affascinante: affollato di visitatori, abitanti e pellegrini che vengono qui a pregare, questo edificio a 4 piani è centro spirituale del Tibet e meta sacra per i buddhisti. Dall’alto si gode di una magnifica vista su Barkhor Street e sui tetti d'oro circostanti superbamente decorati con figure di animali e campane, mentre all’interno, nella sala centrale, si trova l'oggetto più antico e più prezioso del Jokhang, una statua sacra a grandezza naturale in posizione seduta del Buddha Sakyamuni, portata in Tibet dalla principessa Wen Cheng nel 700 d.C. Ornata da molti gioielli e circondata da lampade alimentate da burro di yak, è oggetto di venerazione da secoli. Interessante osservare i pellegrini dalle colorate vesti tradizionali di ogni parte del Tibet che muovono in senso orario facendo girare le ruote di preghiera o che si affollano davanti al cancello principale, ed esperienza unica unirsi a loro nello shopping di prodotti locali sulle bancarelle o rilassarsi con una fragrante tazza di tè o caffè godendosi lo spettacolo. Dopo il pranzo in ristorante locale, visita di Norbulingka, costruito come residenza estiva per il Dalai Lama e poi usato dall'amministrazione governativa. Rientro in hotel e pernottamento.

11° giorno, Lhasa / Shanghai
Prima colazione in hotel, pranzo e cena liberi
Trasferimento in tempo utile all'aeroporto per il volo per Shanghai, la ‘perla d’Oriente’, il maggiore polo economico della Cina ed una delle più moderne metropoli internazionali. Arrivo, trasferimento organizzato in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.

12° giorno, Shanghai
Prima colazione in hotel, pranzo in ristorante locale, cena libera
Al mattino visita guidata del Giardino del Mandarino Yu nella città vecchia, splendido esempio dell'arte dei giardini in stile Ming che riproduce il tipico paesaggio e la vegetazione del sud della Cina. Nelle sue vicinanze si trova il bazar e numerose case da tè. Successivamente visita del Tempio del Buddha di Giada, con la statua, che lo raffigura in posizione seduta, nel prezioso materiale di colore verde pallido e una passeggiata sul Bund, simbolo di Shanghai. Il Bund si trova sulla riva del fiume Huangpu ed offre molti esempi di architettura dell'inizio del XX secolo, che vanno dallo stile neoclassico all'art decò. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, tempo a disposizione per approfondire la conoscenza di questa affascinante città o dedicarsi allo shopping. Pernottamento.

13° giorno, Shanghai - Partenza
Prima colazione in hotel
Trasferimento organizzato in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

 

Sistemazione alberghiera o similare COMFORT:
Pechino, Presidential Hotel 5* o Xizhao Temple Hotel 4*
Xian, Tianyu Gloria Grand Hotel 4*
Lhasa, Lhasa Tsedang Hotel 4*
Shanghai, Ambassador Hotel o Holiday Inn Vista 4*

Sistemazione alberghiera o similare DELUXE:
Pechino, Swissotel 5* o Hotel New Otani Chang Fu Gong 5*
Xian, Golden Flower By Shangri-La 5*
Lhasa, Lhasa Tsedang Hotel 4*
Shanghai, Regal International East Asia 5*

Post it

  • La polizza contro annullamento viaggio è facoltativa e può essere attivata solo contestualmente all'atto della prenotazione.
  • La procedura di ottenimento dei visti consolari cinesi potrebbe subire variazione di prezzo e tempistica senza preavviso.
  • Eventuali variazioni relative ad operativo voli e/o giorni di chiusura musei/palazzi, potrebbero modificare l'itinerario del programma pur non alterandone il contenuto.
  • I gruppi non sono mai superiori ai 25 partecipanti.
  • È possibile effettuare lo stesso tour, su base privata, con partenze giornaliere.
  • Per l'ottenimento del visto consolare "turistico" per la Cina sono necessari:

a) Passaporto con validità minima di 6 mesi due pagine libere consecutive (ATTENZIONE: prima dell’invio del passaporto vi invitiamo a verificare che siano presenti gli eventuali visti Cina richiesti in precedenza, in caso di visti mancanti o scollati il consolato potrà rifiutare la richiesta.)
b) 1 fototessera  (a colori, recente, a capo scoperto, volto frontale intero, con sfondo chiaro e dimensioni: 4,8 x 3,3 cm)
c) formulario compilato
d) Stampa della prenotazione dei voli A/R (di nostra competenza)
e) Programma di viaggio e corrispondente prenotazione alberghiera per tutto il periodo di soggiorno (di nostra competenza)

Oltre tale termine verrà richiesto un supplemento per la procedura di urgenza.
Visto turistico individuale cinese, procedura normale: € 95,00.

Viaggio di 11 giorni/10 notti - partenze garantite minimo 2 partecipanti - SOLO SERVIZI A TERRA E VOLI INTERNI

Partenze dal - al Quota per persona in camera doppia 4* Supplemento Singola 4* Quota per persona in camera doppia 5* Supplemento Singola 5*
dal 22/04/17 al 21/10/17 3750 670 3870 765

Inizio del tour di lunedì o giovedì (di sabato solo in Luglio e Agosto).
Le quote si riferiscono a ciascuna partenza inclusa nel periodo di riferimento.
I voli nazionali interni e i biglietti ferroviari come indicato sul programma sono inclusi nella quota.

La quota comprende

  • Biglietteria aerea voli nazionali in Cina (i titoli di viaggio saranno consegnati in Cina dalla guida locale)
  • Trasferimenti da/per aeroporti/stazioni ferroviarie e nelle visite delle città in Cina, in bus privato con aria condizionata
  • Sistemazione in camere doppie presso hotel selezionati o similari
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione in hotel, pranzi e cene come indicato in programma
  • Servizio di guida turistica autorizzata parlante italiano in ogni città in Cina, in Tibet e Xining solo guide in lingua inglese
  • Tutti gli ingressi inclusi come da programma dettagliato
  • Polizza assicurativa medico bagaglio
  • Kit da viaggio




I commenti sono chiusi