Safari tra i primati dell’Uganda

"Il regno dell'Uganda è come una fiaba. Percorri una ferrovia anzichè un gambo di una pianta di fagioli e alla fine c'è un mondo meraviglioso e sconosciuto. Il paesaggio è diverso, la vegetazione è diversa, il clima è diverso e, più di ogni altra cosa, anche la gente è diversa da qualsiasi altra che si possa incontrare in tutta l'Africa nera". Abbiamo utilizzato le parole di Winston Churchill in "My African Journey" per descrivere lo scrigno di panorami diversi e di sorprese emozionanti, la ricchezza di biodiversità e di terre remote ancora da esplorare. La meraviglia di una terra unica dove si concentrano risorse e bellezze straordinarie: "la perla d'Africa".

1° giorno: Italia - Entebbe
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Entebbe e incontro con l'assistente. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

2° giorno: il Regno del Toro
Trasferimento che in 6 ore di strada asfaltata portera’ direttamente a raggiungere la graziosa cittadina di Fortportal attraversando splendide piantagioni di tè. Pranzo al lodge sito nei pressi del Parco Nazionale della Foresta  di Kibale, nella pittoresca regione dei laghi craterici. Nel pomeriggio, a scelta,  visita alla palude di Bigodi, sorprendente giacché si possono incontrare una rara e stupenda fauna e flora; oppure camminata accompagnata nella comunita’ locale, accolti nelle case di alcune famiglie che illustreranno usi, costumi, condizioni e stile di vita dei locali; o come ultima alternativa giro in auto nella regione dei laghi craterici (a seconda dei giorni sara’ poi possibile visitare i mercatini locali). In serata sistemazione in hotel per la  cena e il pernottamento.

3° giorno: gli scimpanzè della Foresta di Kibale
Prima colazione di buon mattino e trasferimento al vicino Parco Nazionale di Kibale per il trekking degli scimpanzè: mezza giornata alla ricerca degli scimpanzé e altri primati fra cui i guereza, i cercopitechi di Brazza e i mangabeys, nonché moltissimi piccoli insetti. La guida fornirà spiegazioni dettagliate non solo sui primati ma su tutta la fauna e la flora presente nella foresta, garantendo così una passeggiata al contempo istruttiva e piacevole. Per chi lo desidera, il pranzo sarà tradizionale, per avere  modo di assaggiare l’ottimo e genuino cibo locale in maniera sicura. Nel pomeriggio partenza verso il secondo Parco Nazionale per dimensioni, il Queen Elizabeth, dove si arriva, dopo aver costeggiato la famosa catena montuosa delle “Montagne della Luna” o Rwenzori, in tempo per un game drive alla scoperta degli stupendi scorci di questa tipica savana alberata, sperando di scovare i felini, oltre alle grosse mandrie di elefanti e bufali, i cobi ugandesi e le gru dalla testa coronata (entrambi simboli nazionali ugandesi) tra gli altri. Proseguimento infine verso il lodge per la cena e il pernottamento.

4° giorno: Parco Nazionale Queen Elizabeth, il canale Kazinga
Dopo una tazza di caffe’ molto presto, partenza per un game drive a quella che è l’ora migliore per gli avvistamenti. Ritorno al lodge per colazione. Nel pomeriggio speciale giro in barca di 2 ore sul canale naturale Kazinga fino all’imbocco del lago Edward dove si possono vedere numerosi animali che vanno ad abbeverarsi sulle rive di questo spettacolare e imponente corso d’acqua dove la prolifica vita degli uccelli è stupenda e ricca di colori.Facoltativo: piccolo game drive serale attorno alla penisola di Mweya nel tentativo di scovare i riservati leopardi e per godere del tramonto in questo posto davvero suggestivo quanto a colori e panorami! Cena e pernottamento.

5° giorno: verso Bwindi
Dopo colazione trasferimento verso il parco Nazionale della Foresta Impenetrabile di Bwindi, passando attraverso il settore sud del Queen Elizabeth, Ishasha, famoso per i leoni che si arrampicano sui maestosi fichi in cerca di ombra e riposo. Qui, a seconda del tempo e delle condizioni delle strade, si farà un game drive alla ricerca di questi meravigliosi felini, oltre che dei “piccoli” ma turbolenti elefanti di foresta e delle svariate specie di antilopi. Pranzo al sacco nella graziosa area di campeggio. Nel pomeriggio si prosege fino a raggiungere la non distante Bwindi. Cena e pernottamentoN.B. Il lodges di questa sera potrebbe cambiare con uno di equivalente valore a seconda della famiglia di gorilla per cui i clienti avranno il permesso.

6° giorno: i Gorilla di Montagna
Dopo un breve briefing da parte dei Rangers dell’UWA (Uganda Wildlife Authority) ci si addentra nella Foresta. La durata dell’escursione è incalcolabile e dipende dagli spostamenti in quel giorno della famiglia di gorilla, perciò l’esperienza può diventare faticosa; sarà necessario portar con sè acqua a sufficienza ed il pranzo al sacco. Una buona forma fisica è indispensabile, anche se molti sono gli aiuti che si riceveranno dai portatori. Tra i mammiferi si possono incontrare, oltre ai gorilla di montagna, la rara scimmia dorata, bufali, elefanti di foresta, bushbacks, leopardi, iloceri giganti di foresta, duikers e altri ancora. Una volta incontrati i Trackers, coloro grazie ai quali sarà possibile assistere allo splendido spettacolo che offre la natura, si lasceranno zaini, bastoni e portatori: soli con due Ranger-guida si continuerà per pochi istanti prima che il primo gigante nero appaia. Il brivido provocato dall’incontro con questi gentili primati è una rara, movimentata ed eccitante avventura che lascerà il ricordo indelebile di un’esperienza veramente unica. I gorilla sono animali cui sembra spesso mancare solo la parola (cosa cui sopperiscono col linguaggio degli occhi), sono animali cui è estremamente chiara ogni dinamica: degli ospiti sono entrati a casa loro, la foresta, e se si comportano con rispetto ne usciranno contenti.Cena e pernottamento.N.B. Il lodges di questa sera potrebbe cambiare con uno di equivalente valore a seconda della famiglia di gorilla per cui i clienti avranno il permesso.

7° giorno: Parco Nazionale Lago Mburo
Dopo colazione con calma comincerà il trasferimento verso il Parco Nazionale del lago Mburo, passando dapprima attraverso la città di Kabale per poi entrare nella regione dell’Ankole, famosa per le sue mucche dalle corna impressionanti per lunghezza e per i suoi paesaggi dolcemente ondulati e verdi. Dopo Mbarara, una delle città più sviluppate e ricche (per gli standard ugandesi) si farà ingresso verso l'ora di pranzo al Parco Nazionale del Lago Mburo, il più piccolo in Uganda e l’unico a contenere un lago (in realtà ce ne sono ben 5). Nel pomeriggio giro in barca sul lago Mburo dove si potranno ammirare da vicino ippopotami, coccodrilli e i moltissimi uccelli d’acqua qui presenti quali le aquile pescatrici, le varie e coloratissime specie di martin pescatori e di aironi. Game drive serale di rientro verso il Lodge alla ricerca dei leopardi, delle iene nonché delle numerose specie di antilopi e soprattutto delle eleganti zebre, presenti solamente qui e in Kidepo. Cena e pernottamento

8° giorno: Entebbe - Italia
Dopo colazione, rientro verso la capitale con una sosta lungo la linea dell’Equatore. Pranzo a Entebbe. Nel pomeriggio, a seconda del tempo a disposizione, visita del meraviglioso Giardino Botanico. Trasferimento all’aeroporto in tempo utile per il volo di rientro.

9° giorno: Italia
Arrivo e fine dei servizi

Possibili estensioni
A) durata di 1 giorno:visita al Santuario degli Scimpanzè nell'isola di Ngambarafting sulle acque bianche del NiloParco Nazionale Semliki
B) durata di 3 giorni:isole Ssese sul Lago Vittoria
C) durata da 1 a 7 giorni:trekking sulle Montagne del Rwenzori

Sistemazione base in tour o similare
Entebbe: Imperial Golf View Hotel
Fortportal: Mountains of the Moon
Parco Nazionale Queen Elizabeth: Mweya Safari Lodge
Parco Nazionale di Bwindi: Gorilla Mist Camp
Lago Mburo: Rwakobo Rock Hotel

Post it

  • È richiesta la vaccinazione per la febbre gialla, con presentazione del libretto delle vaccinazioni all'aeroporto
  • L'autorizzazione per il visto d'ingresso si ottiene online a questo link  https://visas.immigration.go.ug/
  • Il visto d’ingresso in Uganda con validità 3 mesi viene poi rilasciato all’aeroporto di Entebbe a chiunque mostri un passaporto valido per oltre sei mesi e senza bisogno di fototessere. Il costo è di 100 USD
  • Le mance sono obbligatorie ed indispensabili, da consegnare all'accompagnatore all'arrivo (consigliamo 5€ al giorno per persona)
  • Facoltativo: portatori durante il trekking ai “Gorilla” 15usd a persona da pagare direttamente. Portano lo zaino pesante con il pranzo al sacco, 2 litri d'acqua, vestiti e macchine fotografiche consentendo ai clienti di concentrarsi sulla camminata.

 

Operativo voli - soggetto a riconferma - con KLM da Milano Linate via Amsterdam

Volo Tratta Orari Orari
KL1618 Milano Linate -> Amsterdam 06:30 08:35
KL537 Amsterdam -> Entebbe 09:55 22:25
KL537 Entebbe -> Amsterdam 23:30 06:00
KL1619 Amsterdam -> Milano Linate 08:45 10:20

Operativo voli - soggetto a riconferma - con KLM da Roma Fiumicino via Amsterdam

Volo Tratta Orari Orari
KL1596 Roma Fiumicino -> Amsterdam 06:10 08:50
KL537 Amsterdam -> Entebbe 09:55 22:25
KL537 Entebbe -> Amsterdam 23:30 06:00
KL1597 Amsterdam -> Roma Fiumicino 06:50 09:15

Operativo voli - soggetto a riconferma - con KLM da Venezia via Amsterdam

Volo Tratta Orari Orari
KL1650 Venezia Marco Polo -> Amsterdam 06:30 08:40
KL537 Amsterdam -> Entebbe 09:55 22:25
KL537 Entebbe -> Amsterdam 23:30 06:00
KL1653 Amsterdam -> Venezia Marco Polo 09:50 11:40

 

viaggio di 9 giorni / 7 notti - minimo 2 partecipanti - volo da MILANO LINATE

Data partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento singola Tasse aeroportuali da riconferma Note
dal 01/11/16 al 15/12/16 4245 310 335.00
dal 16/12/16 al 10/01/17 4570 310 335.00
dal 11/01/17 al 10/04/17 4245 310 335.00
dal 11/04/17 al 10/06/17 4310 310 335.00
dal 11/06/17 al 20/07/17 4245 310 335
dal 21/07/17 al 20/08/17 4375 310 335
dal 21/08/17 al 31/10/17 4245 310 335

Le quote sono state calcolate in base alla migliore tariffa aerea disponibile ad esaurimento della quale sarà proposto eventuale adeguamento.

SUPPLEMENTO VOLO DA VENEZIA O ROMA € 350

Riduzione minimo 4 partecipanti: € 400
Riduzione minimo 6 partecipanti: € 570
Supplemento guida di lingua italiana (da dividersi per il numero dei partecipanti con minimo 2 persone) € 930
Supplemento land cruiser minimo 2 partecipanti € 250
Supplemento land cruiser minimo 4 partecipanti € 125
Supplemento land cruiser lungo, minimo 6 partecipanti € 250
 
Quotazione aggiornata al 08 novembre 2016

 

La quota comprende

  • Voli di linea KLM da Milano, Roma e Venezia via Amsterdam
  • Trasferimento da/per l'aeroporto
  • Trasferimenti con veicoli 4x4
  • Sistemazioni nei lodges indicati o similari
  • Trattamento di pensione completa dalla prima colazione del secondo giorno alla cena dell'ultimo
  • Guida parlante inglese
  • Diritti d’ingresso ai Parchi ed ai siti visitati
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Kit da viaggio



I commenti sono chiusi