Oman, il Deserto Incantato 2017/2018

Un nuovo affascinante tour che abbina visite classiche a luoghi più insoliti e non turistici di straordinaria bellezza, colorando l’itinerario con un pizzico di avventura pernottando 1 notte in tenda nella baia di Khaluf, luogo di magica bellezza. Woodland, deserto “incantato” fatto di sabbie candide al cui interno esplode rigogliosa una vera e propria foresta, crea un contrasto insolito e straordinario. Itinerario ideale per gli appassionati di fotografia per I numerosi spunti paesaggistici offerti da questi luoghi incantevoli. Le auto 4x4 garantiscono comfort e sicurezza, nonchè la possibilità di raggiungere i luoghi più suggestivi.

>>partenze individuali garantite con minimo 2 partecipanti

1° giorno, sabato: Muscat
Pranzo e cena liberi.
Arrivo a Muscat e trasferimento in hotel. Giornata libera a disposizione (possibilità di escursioni facoltative). Pernottamento.

2° giorno, domenica: Muscat
Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi
Partenza in mezzo privato per la Grande Moschea, uno dei monumenti-simbolo della città: raffinata ed elegante, è stata costruita dal 1995 al 2001 impiegando ben 600 tessitrici persiane per realizzare il meraviglioso tappeto grande 4200 mq. Visita quindi del souq di Muttrah con la miriadi di colori, oggetti di ogni tipo, spezie, essenze, stoffe, incenso, mirra e monili in argento tipici dell’artigianato locale. Pranzo libero. Partenza per Bait Al Zubair, museo a carattere etnografico che permette di capire usi, costumi e tradizioni dell’Oman. Visita quindi dell’Alam Palace o Palazzo del Sultano (esterno) e dei Forti Jalali e Mirani (esterno) risalenti al XVI secolo, retaggio dell’epoca Portoghese. Pernottamento.

3° giorno, lunedì: Muscat - Jabrin - Bahla - Al Hamra - Jabal Shams - Misfat - Nizwa
Prima colazione e cena in hotel. Pranzo libero
Prima colazione e partenza per Jabrin. Visita del castello risalente al XVII secolo, considerato il più raffinato dell’Oman. Proseguimento per Bahla per ammirare la città fortificata (esterno), primo sito omanita iscritto nell’elenco dell’Unesco, il cui forte risale al XII secolo. Si continuerà per Al Hamra per osservare la bellissima oasi con il villaggio in fango risalente ad oltre 400 anni fa. Partenza per Jabal Shams, la Montagna del Sole che con i suoi 3009 metri è la vetta più alta dell’Oman. Visita del famoso Oman Gran Canyon con la parete che sprofonda vertiginosamente. Pranzo libero. Partenza per Misfat Al Abreen, tradizionale villaggio di montagna situato in posizione panoramica a quota 1000 mt. Si potrà osservare la vita rurale omanita con l’intrico di “falaj” e coltivazioni di ogni tipo come mango, papaya, melograno, agrumi, ecc.. Partenza per Nizwa. Arrivo, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno, martedì: Nizwa - Wadi Bani Khalid - Wahiba Sands
Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Cena al campo tendato
Visita di Nizwa, conosciuta come la “perla dell’Islam” e prima capitale dell’imamato dell’Oman nel IX secolo. Visita dell’imponente Forte con castello annesso e dei vari souq dove si potranno fare acquisti di ogni tipo, in particolare argenti, spezie, terracotta e la famosa acqua di rose. Partenza per Wadi Bani Khalid, arrivo e visita della spettacolare oasi-wadi, attraversata da un corso d’acqua perenne che forma laghetti e polle d’acqua orlate da palme. Pranzo libero e partenza per Wahiba Sands. Arrivo, sistemazione in campo permanente ed escursione fra le dune in attesa del tramonto, uno spettacolo indimenticabile con miriadi di cromatismi man mano che il sole cala. Cena e pernottamento al campo.

5° giorno, mercoledì: Wahiba Sands - Woodland - Baia di Khaluf
Prima colazione e cena al campo. Pranzo libero
Partenza in direzione Jalan per inoltrarsi poi nello splendido deserto di “Woodland”, un vero deserto incantato con una “foresta” al suo interno e dune di sabbia bianchissima che disegnano un paesaggio da favola. Facile l’incontro con numerosi dromedari. Si osserveranno autentici insediamenti beduini con le “case” caratteristiche e l’incredibile contrasto del verde con il bianco della sabbia. Pranzo libero. Si raggiungerà la costa per proseguire verso Mahut e quindi Khaluf. Si percorrerà questa baia altrettanto incantata, dove le dune bianche del deserto sfumano in mare, godendo un assoluto senso di pace e serenità. Si pianterà il campo e la guida si occuperà della cena. Tempo e condizioni permettendo si potrà fare un bagno nelle acque azzurre di questo mare. Pernottamento.

6° giorno, giovedì: Baia di Khaluf - Ras Ruwais - Al Askhara - Asilah - Al Khabah - Ras Al Jinz
Prima colazione al campo. Pranzo libero. Cena in hotel
Tempo a disposizione per ammirare le bellezze di questo luogo naturale pieno di fascino. Prima colazione e partenza verso nord con sosta a Ras Ruwais, altra località straordinaria sul mare con sabbia e rocce a forma lamellare di color bruno-ocra, che formano paesaggi singolari. Proseguendo verso nord: si attraverseranno vari insediamenti di pescatori con le tipiche costruzioni basse e le porte intarsiate, retaggio dell’antico legame dell’Oman con l’Africa. Pranzo libero. Stop ad Al Khabah per osservare le falesie. Arrivo a Ras Al Jinz e sistemazione presso l’eco-resort nella riserva. Possibilità di visitare il piccolo museo sulle tartarughe (chiusura ore 19.00). Dopo cena escursione sulla spiaggia per osservare le tartarughe che vengono a terra a deporre le uova.
NB: Possibilità di ulteriore escursione in nottata. Gli ospiti dell’eco-resort hanno la priorità di visita prima dei gruppi esterni. La visita viene effettuata solo in presenza di tartarughe.

7° giorno, venerdì: Ras Al Jinz - Sur - Wadi Tiwi - Biman Sinkhole - Wadi Arbeen - Muscat
Prima colazione in hotel. Pranzo pic-nic. Cena libera
Partenza per Sur e visita di questa ridente cittadina sul mare, un tempo fiorente nodo commerciale verso l’Africa e l’India. Visita della fabbrica dei “dhow” le tipiche imbarcazioni omanite interamente in legno e costruite a mano. Visita quindi della zona di Ayjah, antico insediamento della città dove si trova il faro e si potrà ammirare un splendido panorama su Sur e la sua laguna naturale. Partenza quindi per Tiwi per visitare lo splendido wadi con i laghetti naturali. Pranzo pic-nic e partenza per Biman Sinkhole, dove si visiterà questa singolare formazione geologica costituita da un profondo cratere naturale creatosi per sprofondamento ed al cui fondo si trova un laghetto di acque color smeraldo. Partenza per Wadi Arbeen, tra i più spettacolari dell’Oman, attraversato da un corso d’acqua perenne che forma laghetti e cascate. Si percorrerà lo wadi off-road lungo il letto del fiume fra pareti vertiginose fino a riprendere l’autostrada per Muscat. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

8 giorno, sabato: Muscat
Prima colazione in hotel
Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia

POSSIBILITA' DI ESTENDERE IL TOUR CON UN SOGGIORNO DI MARE; POSSIBILE ANCHE LO STOP A DUBAI O ABU DHABI AL RIENTRO. QUOTAZIONI SU RICHIESTA.

Sistemazioni selezionate in tour
Muscat, City Seasons 4*S - camera superior
Nizwa, Al Diyar 3* - camera standard
Wahiba Sands, Arabian Oryx cat. SUP - cottage standard
Baia di Khaluf, Tenda in campo mobile (in caso di condizioni atmosferiche avverse in semplice guest house a Mahut o altra soluzione possibile)
Ras Al Jinz: Scientific Eco Resort - cat. Eco Resort - camera corpo centrale

Post it

  • Ai viaggiatori di nazionalità italiana viene richiesto un visto d'ingresso che consente una permanenza di 30 giorni. È possibile ottenerlo all'arrivo direttamente all'aeroporto di Muscat con il pagamento di OMR 20 (usd 55).
  • Le partenze sono garantite giornalmente tranne il giovedì, con MINIMO 2 PARTECIPANTI. Si consiglia comunque la partenza al SABATO (venerdì dall'Italia) per poter garantire l'apertura di musei e siti come da programma.

Viaggio 8 giorni/7 notti - solo servizi a terra - partenze individuali garantite con minimo 2 partecipanti

Data Partenza Quota per persona in camera doppia Supplemento Singola Notte extra per persona
dal 01/08/17 al 10/09/17 1995 485
dal 11/09/17 al 20/10/17 2110 485
dal 21/10/17 al 10/12/17 2080 485
dal 07/01/18 al 20/02/18 1995 485
dal 21/02/18 al 20/03/18 2080 485
dal 21/03/18 al 10/04/18 2110 485
dal 11/04/18 al 31/05/18 2080 485

ATTENZIONE: le partenze sono garantite GIORNALMENTE tranne il giovedì, con MINIMO 2 PARTECIPANTI. Si consiglia comunque la partenza al SABATO (venerdì dall'Italia) per poter garantire l'apertura di musei e siti come da programma.

La quota comprende

  • Trasferimenti da/per l'aeroporto in Oman (autista parlante inglese)
  • Sistemazione negli hotel indicati con trattamento come da programma
  • Acqua minerale a bordo durante il tour e durante le cene in hotel
  • Ingressi: Museo Bait Al Zubair, Jabrin Castle, Nizwa Fort
  • Visita di Muscat in auto privata 4x4
  • Tour in fuoristrada 4x4 con autista/guida parlante inglese (in italiano su richiesta con supplemento)
  • Escursione fra le dune a Wahiba Sands al tramonto (circa 1 ora)
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Kit da viaggio




I commenti sono chiusi