Le meraviglie naturali del Vietnam

Nel mese di Novembre 2011 l’organizzazione non governativa svizzera "New 7 Wonders Of Nature" decreterà le 7 meraviglie naturali del mondo moderno. Ad oggi al 1° posto in classifica troviamo la meravigliosa Baia di Halong in Vietnam; non lontana dalla capitale Hanoi, costellata da circa  tre mila isole  è una vera e propria opera d'arte della natura. Non a caso nel 1994 l'Unesco la dichiarò Patrimonio dell'Umanità.  Secondo una leggenda un drago creò la baia, Ha Long significa infatti "luogo in cui il dragone scese nel mare". Questa, però, è solo una delle numerose bellezze naturali che il Vietnam offre. Addentrandosi nella campagna vietnamita, si giunge a Tam Coc, conosciuta come la "Halong Bay delle risaie", dove formazioni di roccia calcarea affiorano dalle placide terre. Scendere lungo il fiume in sampan, la tipica imbarcazione a remi condotta curiosamente con i piedi, principalmente dalle laboriose donne vietnamite, crea un religioso trasporto nella quiete del luogo!
La regione del sud-ovest del Vietnam dove il fiume Mekong sfocia a delta nel Mar Cinese meridionale fu riconosciuta nel 2006 riserva della biosfera dall'Unesco: terra fertile, dove il verde delle risaie abbaglia e la vita scorre lenta sul fiume, nei campi i bufali d’acqua trascinano gli aratri e i mercati galleggianti offrono tutti i tipi di frutti tropicali.  
Nel centro del paese si incontra la piccola città vecchia di Hoi Han, dichiarata nel 1999 patrimonio dell'Umanità dall'Unesco una delle poche città del Vietnam preservate dalla distruzione della guerra, che accoglieva tra il XV e  il XIX sec., nel suo importante porto i velieri di mercanti olandesi, portoghesi e giapponesi. La città è divisa dal fiume Thu Bon, attraversato dal suggestivo ponte giapponese che conduce lungo un viale pedonale incorniciato dalle antiche abitazioni in legno del centro storico, dove il tempo si è dolcemente fermato. A pochi chilometri dall'armoniosa cittadina, ci si può affacciare sul Mar Cinese Meridionale, lungo la larga spiaggia di Cua Dai, tra palme selvagge ed armonioso esotismo.
Il Vietnam è un paese il cui fascino, bellezza e stupore sorprendono sia il turista curioso che il viaggiatore esperto: da annoverare tra le mete di viaggio più ambite.

I commenti sono chiusi