I vantaggi della scelta

Fin dall'antichità, mentore è per definizione un consigliere fidato ed una esperta guida; è l'aspirazione del consulente Ubuntu: la figura professionale che rappresenta l'evoluzione del ruolo dell'agente di viaggio. Prima del tempo attuale, attingevamo dall'agente di viaggio le informazioni che possedeva e valutavamo insieme i principali aspetti del viaggio; oggi, un reale consulente è lo specialista che, prima del viaggio, aggiunge alle informazioni ed ai consigli la contestuale capacità di analisi e di controllo e quindi la gestione di ogni contatto e di ogni assistenza. Deve essere la figura di riferimento alla quale si guarda con crescente interesse anche per affrontare gli aspetti più diversi; anche di recente sono stati tanti gli eventi che hanno caratterizzato l'attuale scenario del turismo. Specie nell'emergenza, è senz'altro un importante valore aggiunto quello di poter contare su un' efficace organizzazione e su una costante verifica della pianificazione della vacanza. L'evoluzione di internet ha creato una maggiore facilità nell'aggiornamento e nella conoscenza, virtuale, delle mete, ma ha offerto contestualmente opportunità di mercato talmente ampie e disparate da indurre anche un grande senso di disorientamento. Non ultima, la pubblicità che compara i prezzi delle camere d'albergo. La percezione del valore reale di una qualsiasi opportunità non può e non deve essere confusa con il suo prezzo. E' una situazione come questa a mettere in maggiore evidenza l'effettiva necessità della figura del consulente, un professionista specializzato nella gestione completa dei servizi turistici. Il circolo virtuoso diventa allora più capacità, più soddisfazione, più fiducia. Noi di Ubuntu siamo orgogliosi di assicurare a chi scelga i nostri viaggi un'assistenza assidua ed un controllo discreto e costante, con un reale servizio per affrontare anche ogni più banale emergenza, con operatori locali affidabili che hanno saputo nel tempo meritare la fiducia che abbiamo loro attribuito e che vogliamo trasferire ai nostri viaggiatori. L'esperienza, unita ad una grande passione che condividiamo con i viaggiatori, si traduce in impegno quotidiano per rispondere alle esigenze e ai bisogni dei nostri interlocutori. Da settembre nuove destinazioni a cominciare dal Perù, completeranno la programmazione Ubuntu e per altre saranno proposti nuovi itinerari "senza confini" come Giordania e Israele, Oman e Dubai. Per ottobre sono già anticipati alcuni speciali a New York e in Libano, per continuare a vedere il mondo. I nostri editoriali sono arricchiti con le ultime esperienze di viaggio e sul mondo del turismo,  qualche consiglio alla letttura è stato aggiunto e confidiamo la nostra rubrica "passaparola" si alimenti dei vostri commenti e giudizi.

I commenti sono chiusi